Reteiblea

Opere Pubbliche con i fondi della protezione civile. Vertice stamani a Ragusa con il sindaco

Opere Pubbliche con i fondi della protezione civile. Vertice stamani a Ragusa con il sindaco
gennaio 27
12:17 2016

Lo stato di fatto dei finanziamenti per opere pubbliche con i fondi della Protezione Civile, rimasti non impiegati nel corso degli anni, e l’ipotesi di una rimodulazione dei progetti aventi le stesse finalità e utilizzo sono state al centro di un incontro tenutosi, stamani, a Ragusa nella sede del servizio regionale della Protezione Civile di Ragusa.
Il sindaco, Ignazio Abbate, e il suo Vice, Giorgio Linguanti hanno incontrato il dirigente del servizio, dr. Nello Lo Monaco al quale sono state prospettate alcune esigenze legate al finanziamento di opere, tra le quali ve ne sono datate 2002/03.
Altre sono finanziate con la legge 433/1991, per circa sette milioni di euro, e qui insiste la necessità di rimodulare gli elaborati e rimetterli a finanziamento. Si tratta di vie di fuga e di immobili ad uso scolastico.
Altra discussione sulla collaborazione dello staff di Protezione Civile per la redazione di progetti di adeguamento come il Ponte di Baravitalla a Cava Ispica e quello di Via Dente che sono diventate opere urgenti.
E’ stato anche discussa la copertura dell’alveo della Via Fontana la cui priorità è uno studio di fattibilità dell’opera.
Mercoledì 3 febbraio alle ore 11.00, intanto si terrà la cerimonia di inaugurazione del nuovo presidio di Protezione Civile, immobile e attrezzatura, nella zona artigianale di c.da Michelica.

About Author

Redazione

Redazione

Related Articles