Reteiblea

Scicli, l’intervento dell’ex consigliere Scimonello: ecco la verità sul campo di calcio ‘polivalente’ di Jungi

Scicli, l’intervento dell’ex consigliere Scimonello: ecco la verità sul campo di calcio ‘polivalente’ di Jungi
Gennaio 19
12:012016

Manca l’ultimo tassello di un mosaico costruito tappa dopo tappa per completare l’opera di ammodernamento del campo di calcio a 11 del ‘Polivalente’ di Jungi.
Finalizzati i lavori (ottobre 2015) del rettangolo di gioco ad opera dell’impresa ‘Mondo Green’ di Cucchiara Angelo, attraverso la posa in opera del granulo in gomma ‘Ecofil’ per erba sintetica, l’integrazione della sabbia silicea per livellare le zone depresse del campo e per concludere con lo spazzolamento del manto erboso, adesso più che mai serve l’ultimo sforzo per completare l’impianto sportivo con l’installazione e la messa in opera della rete di recinzione.
La rete di recinzione metallica in grigliato elettrofuso tipo “Orsogril” con offendicola, sarà fornita dalla Ditta “LIBRA Industriale S.p.A.” con sede nella Repubblica di San Marino e deve rispettare la normativa (UNI 10121) per impianti sportivi, appositamente realizzate per la separazione della zona spettatori dal terreno di gioco.

Ora, però, considero giunto il momento di togliere qualche sassolino dalle scarpe: “screditatemi pure se lo merito, ma non riuscirete ad impedirmi di sedere da ‘solo’ in tribuna per assistere ai lavori e crogiolarmi nella certezza di quanto di buono ho fatto fino ad oggi per questa struttura che ne farà il fiore all’occhiello degli impianti sportivi Sciclitani – termina Guglielmo Scimonello.”

About Author

Redazione

Redazione

Related Articles