Reteiblea

ARRIVA NELLE SCUOLE IL PROGETTO “GREEN GAME” PER SENSIBILIZZARE I GIOVANI VERSO LA RACCOLTA DIFFERENZIATA DEI RIFIUTI

ARRIVA NELLE SCUOLE IL PROGETTO “GREEN GAME” PER SENSIBILIZZARE I GIOVANI VERSO LA RACCOLTA DIFFERENZIATA DEI RIFIUTI
Novembre 16
17:242015

Giovedì 19 novembre gli studenti dell’ ITG “Gagliardi” (ore 8,30) e dell’IIS “Galileo Ferraris”(ore 11,30) di Ragusa, parteciperanno al Progetto didattico regionale “Green Game” che la lo scopo di sensibilizzare i giovani verso una corretta politica sulla raccolta differenziata dei rifiuti.
Il progetto, promosso dai Consorzi nazionali per la raccolta, il recupero ed il riciclo degli imballaggi (CIAL, COMIECO, COREPLA, COREVE, RICREA E RILEGNO),
è patrocinato dal Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, dalla Regione Siciliana, da Confindustria Sicilia, dai Liberi consorzi di Agrigento, Caltanissetta, Catania, Enna, Messina, Ragusa, Siracusa, dalla Città metropolitana di Palermo, e dagli assessorati all’ambiente dei Comuni di Palermo, Agrigento, Enna, Ragusa, Siracusa, Trapani e Messina.
“L’Amministrazione Comunale – dichiara l’Assessore all’energia ed ambiente, Antonio Zanotto – sostiene questa interessante iniziativa perché ritiene fondamentale far comprendere alla nuove generazioni quanto sia importante attuare la raccolta differenziata dei rifiuti non solo perché molti degli stessi una volta riciclati divengono una risorsa, ma anche per ridurre la quantità dei rifiuti da conferire in discarica”.

About Author

Redazione

Redazione

Related Articles