Reteiblea

Ispica (RG): Tenta il furto di una autovettura, sorpreso ed arrestato dai Carabinieri

Ispica (RG): Tenta il furto di una autovettura, sorpreso ed arrestato dai Carabinieri
Novembre 02
18:15 2015

Un cittadino romeno, dopo aver infranto un finestrino, ha tentato di asportare una macchina parcheggiata ma è stato sorpreso da un militare dell’Arma libero dal servizio.

Nella serata di ieri, i Carabinieri della Compagnia di Modica hanno arrestato un giovane cittadino romeno che ha tentato di asportare un’autovettura parcheggiata sulla pubblica via.
Si tratta di PARASCHIV ILIE IONEL, nato in Romania, classe ‘90, senza fissa dimora, nullafacente, incensurato.
Infatti, intorno alle ore 21, un passante ha sentito il rumore di un vetro che si rompeva ed ha notato un giovane ragazzo che, dopo aver infranto un finestrino di una macchina, saliva a bordo maneggiando qualcosa sotto il cruscotto come nel tentativo di metterla in moto per asportarla.
Lo straniero, tuttavia, vistosi scoperto scendeva dal veicolo e si allontanava lungo la via.
In quel momento, stava transitando un Carabiniere libero dal servizio che, accortosi del finestrino rotto e notando il passante alquanto scosso, si fermava e veniva informato da quest’ultimo di ciò che era accaduto poco prima.
Ricevuta dal passante una descrizione del malvivente, dopo averlo rintracciato a breve distanza, il militare dell’Arma richiedeva immediatamente l’intervento di altre pattuglie in ausilio.
Dopo essere sopraggiunti in supporto altri Carabinieri, il giovane romeno, vistosi ormai scoperto, tentava vanamente una fuga per le vie limitrofe ma, tempestivamente, veniva bloccato dai militari.
Dunque, il reo veniva condotto in caserma ove, dopo le formalità di rito, veniva dichiarato in arresto e, su disposizione del Sostituto Procuratore di turno presso la Procura di Ragusa, d.ssa Valentina Botti, veniva tradotto presso la Casa Circondariale di Ragusa.

About Author

Redazione

Redazione

Related Articles