Reteiblea

Porsenna (M5S) sull’area camper: “Risultati sorprendenti”

Porsenna (M5S) sull’area camper: “Risultati sorprendenti”
Ottobre 09
15:292015

“L’area camper di via Falconara è l’esempio di come il lavoro di squadra tra Amministrazione, maggioranza consiliare e cittadini, porta riscontri tangibili e, per certi versi, sorprendenti”. E’ il commento del consigliere comunale del M5S, Maurizio Porsenna, sulle presenze registrate nell’area attrezzata di Marina di Ragusa durante la stagione estiva. “Oltre 600 camper e più di 1400 utenti hanno fruito dell’area camper della frazione rivierasca nel corso della stagione estiva. I numeri, per fortuna, non sono un’opinione e testimoniano un netto successo, frutto di una pianificazione precisa ed attenta. Specie se si pensa che quest’area, appena due anni fa, era ridotta ad un parcheggio totalmente abbandonato al proprio destino in balia di atti di vandalismo, con approvvigionamento idrico non funzionante ed il pozzetto di carico ridotto ad una maleodorante latrina a cielo aperto. I numerosi interventi avviati dall’Amministrazione Comunale, con il concreto contributo della maggioranza consiliare che ha spinto in questa direzione, hanno consentito un cambiamento deciso della situazione”. L’area infatti – prosegue il consigliere Porsenna – è stata finalmente valorizzata, fornendo quei servizi, come docce, approvvigionamento idrico, illuminazione, necessari a garantire una fruizione ottimale agli utenti in transito. I passaggi successivi, ossia l’approvazione di uno specifico regolamento, proposto dal sottoscritto ed approvato dal Consiglio Comunale, per disciplinare l’utilizzo delle aree camper, ed il successivo affidamento dell’area all’associazione di volontari A.I.T.I., i quali grazie ad una presenza motivata e puntuale hanno svolto un servizio ineccepibile per i camperisti, hanno consentito di raggiungere i risultati ottimali testimoniati non solo dai numeri ma anche dai tanti riscontri positivi in termini di soddisfazione per il servizio offerto, da parte degli utenti. L’obiettivo, ora, è proseguire lungo la linea già tracciata, migliorando ulteriormente la fruizione dell’area; d’altra parte, – conclude il consigliere Porsenna – una città che intende puntare allo sviluppo della propria vocazione turistica non può farsi trovare impreparata, come purtroppo avvenuto negli anni passati, ad accogliere le varie forme di turismo, offrendo un servizio di qualità”.

About Author

Redazione

Redazione

Related Articles