Reteiblea

Basket f: Schio, Supercoppa con largo scarto, ma domenica in campionato con Cagliari sarà “vera” Passalacqua

Basket f: Schio, Supercoppa con largo scarto, ma domenica in campionato con Cagliari sarà “vera” Passalacqua
settembre 28
17:39 2015

passtifosiPer venir fuori bene del parquet di Schio, potendo disporre solamente di una delle due americane (Camille Little), arrivata per giunta a Ragusa appena mercoledì sera, con alcune giocatrici acciaccate, quasi nessun allenamento svolto al completo e soltanto tre incontri amichevoli alle spalle, il quintetto di coach Nino Molino avrebbe dovuto fornire una prestazione straordinaria. Ma, con Rebekkah Brunson a fare scintille nei play off Wnba, Camille ancora in fase di assimilazione degli schemi e l’affiatamento tra vecchie e nuove da perfezionare, sperarlo sarebbe stato troppo. Con tali premesse, pur avendo dato quanto era nelle sue attuali possibilità, alla Passalacqua non è rimasto che prendere atto della superiorità di Schio, sciropparsi l’ex Ashley Walker in veste di miglior realizzatrice, e complimentarsi con le vincitrici per la settima Supercoppa di una bacheca stracolma: un nuovo alloro conquistato all’inizio della nuova stagione ma, in realtà, ultima appendice della vecchia. La “storia infinita” Schio-Passalacqua manda quindi in archivio il primo capitolo del volume numero tre con una gara senza incertezza sull’esito dal principio alla fine, però è soltanto il primo capitolo: la storia prenderà una piega sicuramente diversa. Perché, come ribadito da coach Molino “era già messo in conto che la Supercoppa non fosse la nostra priorità: lo dimostra la scelta di giocatrici che sapevamo sarebbero state impegnate nella Wnba. La nostra priorità è il campionato, e, nell’attesa di Rebekkah Brunson, in settimana lavoreremo in questa ottica: allenandoci al meglio, perfezionando l’intesa del gruppo e facendoci trovare pronti all’Opening Day, domenica a Napoli contro il Cus Cagliari. Non possiamo che migliorare, e lo dimostreremo con i fatti”
Tabellino: Famila Wuber Schio 83 – Passalacqua Ragusa 54. PASSALAcQUA: Consolini 2, Gorini 6, Valerio, Erkic 10, Ngo Ndjock 10, Gonzalez, Nadalin 6, Little 10, Micovic 10. Allenatore Molino.

About Author

Lina Giarratana

Lina Giarratana

Related Articles