Reteiblea

IL PROGETTO AGRIPONIC PARTECIPA AL CONCORSO “BEST CLIMATE PRACTICES” ON “WATER AVAILABILITY FOR FOOD PRODUCTION”

IL PROGETTO AGRIPONIC PARTECIPA AL CONCORSO “BEST CLIMATE PRACTICES” ON “WATER AVAILABILITY FOR FOOD PRODUCTION”
Settembre 02
11:282015

Da oggi e fino al 15 settembre è possibile votare il progetto AGRIPONIC tra le “Best Climate Practices” on “Water Availability for Food Production”, concorso organizzato dall’International Center for Climate Governance, che ha sede a Venezia. Il progetto AGRIPONIC “Promozione e diffusione della tecnologia aeroponica in agricoltura”, finanziato nell’ambito del Programma ENPI Italia-Tunisia 2007/2013, con capofila il Comune di Ragusa ed i partner Svimed e UPA Confagricoltura Ragusa per l’Italia, URAP Union Régionale de l’Agriculture et de la Pêche di Manouba e CRDA Commissariat Régional au Développement Agricole di Manouba per la Tunisia, è stato selezionato, nell’ambito del bando Feeding Knowledge, fra le “Buone Pratiche di Sviluppo Sostenibile per la Sicurezza Alimentare” e presentato alla Settimana delle Buone Pratiche in tema di Agricoltura e Sicurezza Alimentare a Milano EXPO 2015 l’8 luglio scorso. Il sistema AGRIPONIC è una tecnica di coltivazione fuori suolo, applicabile in ambienti aridi e semiaridi, che garantisce ottime performance in termini di produttività, qualità e salubrità dei prodotti agricoli, con un risparmio di oltre l’80% di acqua, 80% di fertilizzanti, assenza di pesticidi chimici, l’uso di fonti alternative di energia quali il fotovoltaico.
Il link per registrarsi al portale è : http://www.bestclimatepractices.org e per votare il progetto: http://www.bestclimatepractices.org/signup-login/> sign up or log in.

About Author

Redazione

Redazione

Related Articles