Reteiblea

Attivo da mercoledì il progetto Mare Integrazione Accessibilità dell’Inail

Attivo da mercoledì il progetto Mare Integrazione Accessibilità dell’Inail
Giugno 29
20:432015

Sarà firmato mercoledì mattina, alle ore 12, presso l’ufficio del vicesindaco del comune di Ragusa, il Protocollo d’intesa riguardante il Progetto Spiaggia M.I.A. (Mare Integrazione Accessibilità) a Marina di Ragusa.
Visto il successo del 2014, la sede Inail di Ragusa ha voluto riproporre l’attività balneare anche per la stagione 2015. Con questo progetto l’Istituto Nazionale per l’Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro di Ragusa si apre al territorio dando un servizio non soltanto agli assistiti, ma a tutte le persone diversamente abili.
I partner del Progetto sono: l’Assessorato allo Sport del Comune di Ragusa, il Comitato Italiano Paralimpico di Sicilia, la Federazione Italiana Nuoto Paralimpico Sicilia, lo Stabilimento Balneare “Laola Beach” di Marina di Ragusa e lo Stabilimento Balneare “Margarita Beach” di Marina di Ragusa.
Nello specifico, il Progetto Spiaggia M.I.A intende fornire un servizio gratuito a tutti i disabili INAIL e non del territorio ibleo. Presso i lidi in questione del litorale ragusano verranno collocate due postazioni per favorire al meglio la balneazione ai soggetti con diverso grado di disabilità che comprenderanno, tra l’altro, due carrozzine per l’accesso in acqua, oltre alla preziosa collaborazione di due tecnici FINP e quattro assistenti.
Il servizio sarà disponibile a dall’1 luglio fino al 15 settembre, dalle ore 9 alle 19.
Il Progetto è stato finanziato in toto dall’INAIL al CIP Regionale, a seguito d’un protocollo d’intesa tra i due Enti.

About Author

Redazione

Redazione

Related Articles