Reteiblea

RagusAttiva contro le dichiarazioni dell’on. Dipasquale su Di Maio

RagusAttiva contro le dichiarazioni dell’on. Dipasquale su Di Maio
Giugno 11
13:122015

Riceviamo e pubblichiamo.

«Vorremmo capire per conto di chi parla l’on. Nello Dipasquale, se per conto del PD in cui è attualmente collocato, o per conto di FI- PDL in cui era collocato al tempo in cui svolgeva le funzioni di sindaco ed a cui fa riferimento nella conferenza stampa di ieri, dove, ironicamente, afferma di non poter stare zitto dopo aver ascoltato le dichiarazioni del vicepresidente Di Maio che, secondo lui, avrebbe avuto il torto di additare la giunta grillina del comune di Ragusa come un “esempio per l’intera Nazione.”

Non è che ci interessino più di tanto le giravolte dell’ex sindaco, ma siamo noi di RagusAttiva a non poter tacere nel momento in cui, dal tenore di tali dichiarazioni, si evince che vorrebbe essere lui a porsi come un esempio ….. ci chiediamo oggi di che e di cosa?

Oggettivamente, giacché tutto ciò ha un rilievo di igiene politica e di moralità civica, chi si è prestato alla più trasformistica di tutte le operazioni trasformistiche che abbia mai visto la politica ragusana, transitando, come se niente fosse, dal suo schieramento politico a quello avversario, dovrebbe avere, almeno, il pudore di tacere su questi argomenti E PER SEMPRE.

Se poi questa prima uscita in pompa magna, come esponente di punta del nuovo PD, vorrebbe essere il primo passo per cercare di riprendersi la Città, desideriamo fortemente ricordare quello che è accaduto nelle scorse elezioni amministrative.

L’operazione trasformistica, che fu messa in atto, causò in modo determinante la rovinosa sconfitta del suo delfino. Pertanto l’onorevole rifletta bene poiché la Città ricorda e non dimentica».

About Author

Redazione

Redazione

Related Articles