Reteiblea

A Ibla tennis, calcetto, podismo e ciclismo per la festa di San Giorgio

Giugno 02
23:112015

festsgrgLa festa di S. Giorgio ha proposto anche la consueta serie di eventi sportivi di contorno, molto ben organizzati dal Comitato Festeggiamenti con la collaborazione tecnica di Csain Ragusa e No al Doping Ibla e l’importante supporto dei volontari e delle forze di polizia. Nel 1. San Giorgio Tennis Challenge di doppio misto, con dodici coppie in gara al Polivalente Padre Pippo Iurato, Guido Scribano e Virgina Marletta (marito e moglie) hanno prevalso su Mario Cugno – Marcella Caruso: terzi ex aequo Elio Sortino-Luana Gravina e Giorgio Biazzo-Adriana Di Pasquale. Ancora al Polivalente combattuto “1.Memorial don Peppino Firrincieli” di calcetto under 15: agli “Enfant du Pays” di misura (4-3) la finale coi “Ragusa Boys”. La 12. “Podistica di San Giorgio – Memorial Orazio Spataro – duri 5000 m. nel quartiere barocco – è andata allo sciclitano Vincenzo Lorefice (Pol. Corso Italia Pisa) davanti a Lorenzo Bonincontro e Lorenzo Speranza: a seguire Alberto Amenta (tutti Libertas Scicli), Giuseppe Russo (Atl.Palazzolo), Antonio Mansueto (Lib. Scicli), e Francesco Inserra (Running Modica Master) Lib. Scicli prima anche tra le donne con Flavia Belluardo, sulla giarrese Fernanda Mirone (Barocco Running Rg), Guglielma Taranto (No al doping Ibla), Maddalena Zocco e Giuseppina Calabrese (Apd Rosolini). Negli over 50 primo il giarratanese Giovanni Tavano (Marathon Club Taormina) davanti a Tonino Spatola (Barocco Running) e Antonio Grande (Padua Rg). Per le categorie giovanili, negli Esordienti vittoria di Leonardo Carfì (No al doping) sul compagno Davide Chessari e Angelo Ventura (Lib.Scicli): Maddalena Donzella (Lib. Scicli) s’è imposta su Sofia Lorefice (Csain Rg). Nei Ragazzi primo Davide Roccasalva (Csain Rg), nei cadetti Matteo La Rosa (No al doping). Vincenzo Lorefice si è aggiudicato anche il 12. “Palio dell’alloro”, suggestiva corsa in salita dalla vallata dell’Irminio all’ex Distretto. Alle sue spalle Vincenzo Schembari (Padua Rg) e Antonio Mansueto: quarto Alberto Amenta e quinto Lorenzo Bonincontro (tutti Lib. Scicli) 10’09″43. Tra le donne bis di Flavia Belluardo davanti a Fernanda Mirone. Vincenzo Lorefice ha vinto ovviamente anche la Combinata di S.Giorgio (Podistica+ Palio), davanti ad Alberto Amenta, Antonio Mansueto, Antonino Speranza e Lorenzo Bonincontro. In campo femminile vittoria di Flavia Belluardo su Fernanda Mirone. La 14. Edizione Cronoscalata, 3,2 km. dalla stazione di Ibla all’ex Distretto, ha visto il successo di Santino Amore (Gs Rametta Dusty Noto), davanti a Enrico Di Martino (Gs Casa Rosolini) e Antonino Figura (Rametta Dusty Noto). Questo il dettaglio per categoria. Debuttanti: 1) Andrea Battaglia (Team Bike Rg). Cadetti: 1) Luca Incardona (Bike Store Rg), 2) Adriano Vita (Pedale Ibleo Rg), 3) Leonardo Caramazza (Bike Store Rg). Junior; 1) Santino Amore, 2) Emanuele D’Amico (Team Siracusano), 3) Angelo La Terra Pirrè (Team Vittoria Tour). Senior; 1) Enrico Di Martino, 2) Vincenzo Giacchino (Ciclo Sport Vittoria), 3) Paolo Caruso (Gs Casa Rosolini). Veterani: 1) Antonino Figura, 2) Giancarlo Lo Giudice (Rametta Dusty Noto), 3) Fabio Corallo (Csain Club Rg). Gentleman: 1°) Mauro Santonastasio (Rametta Dusty Noto) 7’26″47; 2°) Giovanni Gulino (Bike Store Rg), 3) Giacomo Alfano( Rametta Dusty Noto). Super-gentleman: 1) Antonio Pinazzo (Velo Club Gela), 2) Sergio Fiorellini (Ciclo Sport Vittoria).

About Author

Gianni Papa

Gianni Papa

Related Articles