Reteiblea

Scherma: Simone Sardegno in finale a Rimini

Maggio 08
08:482015

PaccadriminiPiazzamento di valore assoluto a livello nazionale per l’Accademia Scherma Ragusa, in pedana al PlayHall di Riccione per il 52. Gran Premio Giovanissimi “Renzo Nostini” – Trofeo “Kinder +Sport”, la più prestigiosa manifestazione italiana under 14. Ormai tradizionale e apprezzata presenza nelle varie categorie del fioretto sotto la guida del maestro federale Roberto Molina e del suo staff tecnico, l’Accademia è stata anche grande protagonista per merito di Simone Sardegno, autore di una splendida prestazione nella categoria Ragazzi. Già nei gironi Simone ha espresso qualità tecniche eccellenti unite con una carica agonistica e una determinazione straordinarie, esaltandole ancora nel corso della fase ad eliminazione diretta fino a raggiungere l’ambitissima finale a otto, dove ha conquistato un fantastico sesto posto, fermandosi solo all’ultima stoccata del tiratissimo assalto per il podio. In aggiunta all’exploit di Simone, che gli ha consentito di lasciarsi alle spalle oltre centosettanta fiorettisti (quasi tutto il meglio del giovane fioretto italiano), l’Accademia ha ben figurato anche con gli altri partecipanti alla “spedizione” riminese, Turi Presti, Matteo Passafiume e Stefano Lambro, ottimi interpreti della scherma di qualità da sempre elemento distintivo dei fiorettisti ragusani. Davvero più che motivata, quindi, la soddisfazione del maestro Roberto Molina, insieme con l’intero staff “orgoglioso per l’impresa di Simone e l’ottimo rendimento dei tre compagni. Il lavoro ben fatto ripaga sempre, come dimostra il meritato riconoscimento arrivato da Rimini al costante impegno dei nostri ragazzi, supportati al meglio da un appassionato gruppo di genitori e da sponsor molto partecipi”

About Author

Lina Giarratana

Lina Giarratana

Related Articles