Reteiblea

Forconi incontrano ministro Boschi a Modica

Forconi incontrano ministro Boschi a Modica
Aprile 11
12:002015

Riceviamo e Pubblichiamo.

“L’incontro di oggi pomeriggio – dichiara Mariano Ferro del Movimento dei Forconi – a Modica col Ministro delle riforme costituzionali Maria Elena Boschi era l’occasione per ribadire la richiesta di un incontro urgente col Guardasigilli Orlando e quello è stato. I fatti spiacevoli di Milano, la vicenda degli arresti di Latina, la tragedia Guarascio di Vittoria chiedono con urgenza e con forza una modifica alla legge sulle esecuzioni immobiliari. Noi Forconi stiamo facendo, nei modi dovuti in una civile Democrazia, tutto quello che è possibile fare per cercare di spingere il Governo ad una modifica della norma in materia di sfratti. Un tetto al ribasso d’asta ed il divieto di alienare l’immobile acquistato all’asta per i vent’anni seguenti all’aggiudicazione. Sono due semplici emendamenti che escluderebbero la possibilità di speculare sulle disgrazie altrui, specie quando le disgrazie colpiscono le imprese serie di questo paese che col lavoro onesto di intere generazioni sono riuscite a creare piccoli capitali, frutto di tanto sudore e motivo di orgoglio. Ancora una volta attendiamo fiduciosi che si possa addivenire ad un risultato concreto, che potrebbe far respirare più di un milione di persone o famiglie in tutta Italia tra già esecutati e potenziali. Abbiamo anche voluto sottolineare che qualora non dovesse accadere nulla non escludiamo di riorganizzarci come già accaduto in passato, di certo siamo indisponibili a subire le ingiustizie di un sistema spesso marcio, che tutti concordano essere una occasione troppo ghiotta per speculatori senza scrupoli. Sarebbe scortese non ringraziare le Istituzioni presenti e la senatrice Padua che si è fatta ancora una volta carico dell’incontro”.

About Author

Redazione

Redazione

Related Articles