Reteiblea

Calcio: Ragusa k.o. a Gela

Calcio: Ragusa k.o. a Gela
febbraio 22
17:54 2015

Tre reti di Campanaro e una di Deoma per la più pesante sconfitta stagionale del Ragusa (0-4), che nella delicatissima sfida di Gela ha pagato salato la formazione molto (troppo) rimaneggiata (assenti Bennardo, Puglisi e Vicari) e la voglia di far punti dei padroni di casa, intenzionati a rafforzare il loro quarto posto e non perdere le distanza dal S. Croce. Ma nel conto vanno messe, perché hanno avuto una rilevanza davvero notevole, anche le pesanti intimidazioni (non solo verbali) subite nei sottopassaggi degli spogliatoi dai giocatori azzurri ad opera di alcuni giocatori di casa, sia prima dell’inizio della gara (al termine del riscaldamento) sia al rientro negli spogliatoi per l’intervallo. Gli azzurri hanno resistito con discreta efficacia solo fino alla prima rete, pur apparendo intimoriti dalla situazione, ripetiamo non dovuta al pubblico, dopo i locali si sono trovati la strada spianata e non hanno mancato di approfittarne, anche se la scoppola ha assunto proporzioni davvero pesanti solamente nelle fasi finali. Nonostante tutto la situazione classifica in fondo non è peggiorata molto, ma è chiaro che da domenica in avanti ogni gara sarà un vero e proprio spareggio da vincere se si vuole ancora sperare nei play off.

About Author

Gianni Papa

Gianni Papa

Related Articles