Reteiblea

Le problematiche del quartiere Celle. La Rosa: “Stiamo verificando lo stato di salute dei vari quartieri di Vittoria, la situazione è grave”

Le problematiche del quartiere Celle. La Rosa: “Stiamo verificando lo stato di salute dei vari quartieri di Vittoria, la situazione è grave”
Dicembre 12
11:11 2014

Non si ferma l’azione itinerante portata avanti dal movimento politico “Sviluppo Ibleo” nei vari quartieri della città. Ieri pomeriggio, al quartiere Celle, al largo Giuseppe Santoro, alle spalle dello stadio comunale, il consigliere comunale Andrea La Rosa e gli altri dirigenti del movimento hanno tenuto un comizio per denunciare tutto ciò che non va nella gestione della “cosa pubblica” da parte della Giunta Nicosia. “Una Giunta che, dopo tre anni e mezzo, dall’inizio del secondo mandato – afferma La Rosa – si scopre avere bisogno di essere rilanciata perché, praticamente, ha prodotto meno di niente. Anche in questo quartiere, molto popoloso, sono numerose le carenze che ci vengono segnalate quotidianamente. Dallo stato fatiscente delle arterie stradali ai problemi idrici, dalla pubblica illuminazione carente alla mancanza di decoro, un comune denominatore, purtroppo, anche per altre zone della città. E, per di più, come se tutto ciò non rasentasse l’emergenza, con questioni incancrenitesi una dopo l’altra, ci sentiamo dichiarare dal segretario del Partito Democratico, l’unico azionista politico di questa Giunta, che non c’è ancora chiarezza e che bisogna aspettare ancora qualche altro giorno prima di sciogliere i nodi. Ma stiamo scherzando? Il quartiere Celle, l’intera città, ha bisogno, e subito, di gente che sappia amministrare. Ecco perché bocciamo senza appello questa Amministrazione comunale che non ha saputo interpretare al meglio i bisogni della cittadinanza. Ci sarebbe voluto davvero poco per dare delle risposte. Ma questo stesso, l’Amministrazione Nicosia non è stato in grado di garantirlo. E ora vuole correre ai ripari. Quando è troppo tardi”. La Rosa e gli altri dirigenti di Sviluppo Ibleo hanno affrontato temi diversi, soffermandosi sulle questioni legate all’agricoltura, sulle politiche giovanili e sugli investimenti necessari per le piccole e medie imprese, evidenziando come la città di Vittoria sia rimasta indietro rispetto ad altre realtà comunali dell’area iblea. “Il nostro obiettivo – ha aggiunto La Rosa – è quello del cambiamento. Basta con queste persone che hanno reso Vittoria invivibile. Vogliamo creare una classe dirigente nuova, capace di imprimere quella svolta che tutti si attendono”.

About Author

Redazione

Redazione

Related Articles