Reteiblea

Questa bilancia non s’ha da fare

Questa bilancia non s’ha da fare
Dicembre 01
19:322014

La vacillante ed incerta comunicazione del Comune di Ragusa ha un suo perché, sicuramente caratteristico. Parliamo di rifiuti o meglio della bilancia pesa rifiuti.

Ricapitolando. Il 27 novembre scorso l’Amministrazione comunica che la bilancia si è guastata, il giorno dopo (il 28 novembre), a tempo di record, i tecnici riparano il danno, tutto a posto e così esce un comunicato tramite il quale: «L’Assessorato all’Ambiente ed Energia, Antonio Zanotto, informa che il servizio da stamani è regolarmente operativo”. Certo, poi qualcuno scopre che a causa di quel guasto, il cittadino, che coscienziosamente aveva conferito i propri rifiuti nel Centro comunale di raccolta aveva perso i suoi ecopunti, e così, a stretto giro di posta (il 29 novembre) esce un terzo comunicato: «In riferimento – scrivono dal Comune – ad alcune notizie apparse sugli organi di stampa sulla questione della bilancia pesa rifiuti, l’Assessorato all’Ambiente
dichiara: “A seguito del guasto informatico che ha coinvolto la bilancia pesa rifiuti, prontamente ripristinato, la cancellazione degli ecopunti risulta esclusivamente limitata al periodo compreso tra il 17 ed il 24 novembre e non a partire dal primo giorno di attivazione dello strumento, come riportato”». Questa è una buona notizia. Sarebbe interessante sapere che fine hanno fatto quei punti? Verranno recuperati? O li faranno passare in cavalleria? Comunque, l’assessore Zanotto rassicura tutti: «La colpa non è del Comune e in ogni caso è sempre stata attiva un’interlocuzione costante con la società che gestisce il sistema informatico», questo non può farci che piacere, non c’è alcun motivo di interrompere i rapporti, e poi promette, forse per indorare la pillola, stiamo provvedendo «all’attivazione di altre bilance pesa rifiuti per evitare, in futuro, possibili blocchi al servizio». Anche questa è una buona notizia, certo, però, a questo punto vorremmo sapere di chi è la colpa, visto che non è del Comune, della bilancia? Era difettosa? Speriamo quindi che le altre saranno migliori. Oppure è colpa degli addetti alla bilancia? In questo caso sarebbe opportuno istruirli per bene. O, ancora, forse la colpa è dell’utenza? Chissà.

Oggi (1 dicembre) arriva il quarto e speriamo ultimo comunicato stampa, col quale si «Informa l’utenza che a seguito di un guasto tecnico alla bilancia pesa rifiuti del Centro comunale di raccolta, il servizio di conferimento differenziato dei rifiuti è temporaneamente sospeso», ma non era tutto risolto? O questo è un altro guasto? Perché se è un altro guasto vuol dire che la bilancia è veramente un catorcio, se invece è sempre lo stesso, perché il 28 novembre l’assessore aveva garantito «che il servizio era regolarmente operativo?»
A questo punto, oltre ad interloquire con la ditta, quali sono le reali intenzioni dell’assessore?

About Author

Rosario Distefano

Rosario Distefano

Related Articles