Reteiblea

Ma di che mutui si parla!

Ma di che mutui si parla!
Novembre 30
12:07 2014

La questione della rinegoziazione dei mutui è complessa e riservata ad esperti di amministrazione. Comunque avevamo detto in altra occasione che avrebbe certamente suscitato delle polemiche. Alla nota difensiva del 5stelle ragusano che plaude all’amministrazione risponde il movimento Territorio a firma dell’ex assessore Suizzo: – Invece di volgere l’attenzione al passato, il gruppo del M5S al Consiglio comunale di Ragusa farebbe meglio a considerare il presente e, poi, il futuro prossimo perchè per quanto vero sia che l’Amministrazione precedente nel 2008 aveva contratto nuovi mutui è anche vero che, ai tempi, le regole erano ben diverse e l’ente comunque si manteneva al di sotto dei limiti di legge, come sempre certificato dall’organo di revisione in tutti i consuntivi. Dovrebbero, gli amici del Movimento 5 Stelle, dirci invece come mai nella delibera che hanno approvato non viene menzionato il maggior costo per l’ente di 350.000 euro ( inserito solo nell’allegato quasi fosse un dettaglio irrilevante ) che inasprisce palesemente la spesa corrente futura, quando poi, alle difficoltà di cassa, neanche questo menzionate nella delibera degli equilibri di bilancio approvata di recente, il legislatore ha previsto altri istituti vedi l’anticipazione e non certo la rinegoziazione dei mutui, operazione che in assenza di una puntuale disamina dei costi/benefici, si traduce in un unico vantaggio per la Cassa Depositi e Prestiti, a discapito dei cittadini ragusani. La precedente Amministrazione nel 2009 con l’attività di diverso utilizzo dei mutui già in ammortamento e con l’istituzione anticipata di alcuni prestiti aveva avviato un percorso virtuoso per una reale ottimizzazione delle risorse e contenimento della spesa corrente, percorso che oggi, grazie al Movimento 5 Stelle, è stato di fatto azzerato con un aumento di spesa corrente da ultimo bilancio approvato di circa 4 milioni (da 73 a 77 milioni) di euro con grave irrigidimento del bilancio e squilibrio della cassa dell’ente. Vero è che nella verifica degli equilibri l’Amministrazione dà atto che è tutto a posto, ma di fatto la scellerata rinegoziazione dei mutui evidenzia una diversa realtà dei fatti.

About Author

Direttore

Direttore

Related Articles