Reteiblea

Rugby: doppia trasferta per Padua e AudaxClan

Novembre 29
14:37 2014

ovamatAccomunati dal dolore per la tragica scomparsa di Giuseppe Cicciarella, fratello di Carmelo (valido giocatore di entrambi i quindici) e nipote di Giuseppe, il massaggiatore di “sempre” della pallaovale ragusana, Padua e AudaxClan riprendono dopo due settimane di sosta (molto ben impiegate dalle rispettive, varie formazioni under) con due trasferte difficilissime. I biancazzurri vanno al Benito Paolone di Catania, che per il rugby siciliano è come La Scala per l’opera mondiale, affrontando i biancorossi dell’Amatori,in lotta per il passaggio alla poule promozione, purtroppo, non resi più “teneri” dalla sconfitta di Messina. Pronostico per i padroni di casa dei tanti ex, in campo e in panchina, anche se il Padua ammirato in via della Costituzione contro la capolista Benevento motiva senza dubbio fiducia. L’incontro non ha comunque più importanza in chiave poule per gli iblei, che a questo punto devono puntare tutto sulla seconda fase per conquistare la permanenza in B. Almeno altrettanto difficile anche la trasferta dell’AudaxClan, attesa dalla Nissa in una sfida ormai tradizionale nella seconda serie siciliana destinata a pesare non poco sulla classifica. I nisseni, con 20 punti, sono, infatti, secondi dietro il Cus Catania, davanti al Messina con 15 a al Rac con 12: chiaro quindi il grande significato da attribuire ad un risultato positivo dei gialloneri di Alessandro Dipasquale, non facile da ottenere ma indubbiamente alla loro portata.

About Author

Gianni Papa

Gianni Papa

Related Articles