Reteiblea

Scicli. M5S: “Revival Razzisti non fanno bene alla città”

Scicli. M5S: “Revival Razzisti non fanno bene alla città”
novembre 11
12:41 2014

Riceviamo e pubblichiamo.

“La notizia di questi giorni – dichiarano in una nota congiunta Concetta Morana referente M5S Scicli, Vanessa Ferreri portavoce A.R.S., Mario Michele Giarrusso portavoce Senato della Repubblica – dell’apertura della Casa delle culture, una struttura che ospiterà a Scicli minori profughi da luoghi di guerra, ha scatenato, come sempre, i malpancismi dei razzisti che cercano di cavalcare la preoccupazione degli sciclitani al fine di avere un posto al sole alle prossime elezioni. In maniera irresponsabile e ideologica si cerca di creare un clima di tensione senza reali motivi.
Il M5S di Scicli invita i cittadini a diffidare da chi vorrebbe diffondere l’odio razziale come risposta politica ai problemi della città.
Questi personaggi sono simili a dei carillon che ripetono da decenni sempre la stessa musica. Sono assenti da qualsiasi contesto sociale, ma spuntano puntuali come una malattia ogni volta che si manifesta qualche processo di integrazione. Se è impossibile accogliere tutti è altrettanto impossibile cacciare tutti i cittadini stranieri. Quindi questa gente non solo è ideologicamente ma anche e profondamente inconcludente.
Nella sostanza non si produce nessuna risposta politica concreta. Questi personaggi rischiano di mettere in cattiva luce la nostra città da poco affacciatasi ad un turismo di alto livello. Non gioverebbe certo alla città e agli operatori turistici sciclitani, una pubblicità negativa che dipingesse Scicli come ‘covo di razzisti’.
Il M5S di Scicli è l’unica forza politica che tutela gli interessi dei cittadini, non a chiacchiere ma nei fatti. Sono diversi gli interventi compiuti, senza occupare le prime pagine dei quotidiani, nelle sedi istituzionali volti a migliorare le condizioni di vita degli sciclitani.
Diffidiamo, inoltre, chi si è impunemente spacciato come attivista del M5S di Scicli per giustificare il proprio ennesimo passaggio ad una nuova compagine politica. Il M5S di Scicli non perde pezzi importanti così come spacciato a mezzo stampa da giornalisti che non verificano la veridicità di dichiarazioni rilasciate con molta leggerezza pur di fare notizia, perché questi pezzi non hanno mai ricoperto alcun ruolo importante all’interno del nostro gruppo. Gli estremismi non ci appartengono.
Per questo ci sentiamo di invitare i cittadini al dialogo e al confronto presso la nostra sede in via Nazionale 30, in giro per le strade e per le piazze di Scicli. Invitiamo tutti a condividere le lotte che portiamo avanti per la città. Invitiamo tutti ad informarsi, a partecipare, a diventare attori protagonisti del proprio futuro perché nessuno deve restare indietro, NESSUNO!”

About Author

Redazione

Redazione

Related Articles