Reteiblea

Conferenza dei capigruppo. Equilibri di bilancio, fondi ex Insicem e consiglio comunale aperto

Conferenza dei capigruppo. Equilibri di bilancio, fondi ex Insicem e consiglio comunale aperto
ottobre 24
13:14 2014

Gli equilibri di bilancio 2014, il consiglio comunale aperto quartiere San Paolo e la mozione sui fondi ex Insicem presentata dall’associazione Confronto è stata l’agenda dei lavori della conferenza dei capigruppo che è stata affrontata ieri nel corso di una riunione a Palazzo San Domenico.

Il Presidente del consiglio comunale, Garaffa, ha informato che sugli equilibri di bilancio ha inviato con nota al Presidente del Collegio dei Revisori dei Conti, la richiesta di relazione, in merito all’attuazione di verifiche cadenzate (previste il 20 ottobre 2014, il 20.11.2014, e il 20.12.2014) sul mantenimento degli equilibri del documento contabile. Il presidente del collegio Dott.ssa Annamaria Aiello invierà la documentazione con il parere in tempi stretti per tale ragione che la conferenza ha aderito alla proposta di convocare il consiglio comunale in seduta urgente per lunedì 27 ottobre alle 19.
Sull’utilizzo dei fondi ex Insicem la conferenza dei capigruppo ha dato mandato al Presidente del Consiglio Comunale di coinvolgere la quarta e quinta Commissione Consiliare, al fine di conoscere lo stato dell’arte riguardante i fondi assegnati al Comune di Modica ed il livello di progettazione delle opere che si intendono realizzare.
Sulla questione sono intervenuti in conferenza il presidente dell’associazione “Confronto” Rag. Enzo Cavallo che su questo tema ha compulsato le istituzioni locali per concretizzare un pieno utilizzo dei fondi ex Insicem.
La conferenza dei capigruppo, su proposta del presidente, Garaffa, ha poi aderito alla convocazione del Consiglio Comunale aperto per Martedì 28 Ottobre alle ore 19,00 nel Salone parrocchiale della Chiesa di San Paolo.
Rimane aperta la possibilità di una convocazione di consigli comunali aperti nei quartieri della città per affrontare le questioni inerenti i singoli territori.
Il Segretario Generale, ha poi illustrato le capacità di registrazione del magnetofono per la registrazione delle sedute del consiglio comunale; uno strumento capace di garantire anche la diretta streaming dei lavori del civico consesso e quindi di operare dei risparmi sui costi dei servizi e del personale impiegato.

 

About Author

Redazione

Redazione

Related Articles