Reteiblea

Comiso. Il presidente Bellassai sul PRG

Comiso. Il presidente Bellassai sul PRG
Ottobre 24
14:01 2014

In merito all’iter procedurale in atto del Prg adottato, il presidente del Consiglio Comunale, Luigi Bellassai, rilascia la presente dichiarazione:

“-Con delibera di Consiglio Comunale n. 17 del 15.04.2014, è stato adottato il PRG;
-alla  data di scadenza dei termini per la presentazione delle  osservazioni al PRG, risultano presentate  n.158 osservazioni/opposizioni/controdeduzioni;
-alla data di scadenza dei termini per la presentazione delle  osservazioni alla VAS(valutazione ambientale strategica) risultano presentate  n.2 osservazioni/opposizioni/controdeduzioni;
L’ufficio tecnico preposto al Piano Regolatore ha già provveduto alla digitalizzazione di  tutte le osservazioni/opposizioni/controdeduzioni presentate, nonchè alla trasmissione delle stesse al coordinatore del Piano Regolatore ing. Maurizio Erbicella, il quale, congiuntamente all’ufficio tecnico, procederà alla relativa istruttoria, corredandole di pareri  in merito all’accoglibilità o meno delle stesse dal punto di vista prettamente tecnico. Successivamente le osservazioni/opposizioni/controdeduzioni, così come licenziate dall’ufficio tecnico, saranno trasmesse alla Presidenza del Consiglio Comunale, che avvierà l’iter per la trattazione delle stesse in seno alla Commissione “Congiunta” (3^ Commissione Consiliare permanente e Conferenza Capigruppo Consiliari), per avere un primo confronto politico finalizzato  alla disamina in sede collegiale di quanto contenuto nelle osservazionci prima della definitiva trattazione delle stesse in sede di Consiglio Comunale”.
“Inoltre – conclude ilpresidnete Bellassai -, di concerto col sindaco Filippo Spataro, sarà mia cura organizzare un’audizione con gli ordini professionali che hanno presentato importanti proposte di carattere generale, migliorative dello strumento di pianificazione. la convocazione del CC su questo argomento potrà essere fissata entro l’anno, per riuscire così in primavera 2015 ad avere il PRG esecutivo”.

About Author

Redazione

Redazione

Related Articles