Reteiblea

Tennis: concluso il 10. “Ibla Open”

Ottobre 16
20:39 2014

iblaop2Al piccolo “Polivalente Padre Pippo Iurato” di Ibla si sono conclusi i 10.”IBLA Open” di tennis amatoriale, alla memoria di Bruno Peruzzi, uno degli ideatori della manifestazione, dopo quindici giorni e un centinaio di incontri delle cinque specialità (singolo e doppio maschile e femminile, doppio misto). Come sempre gli open sono stati all’insegna del divertimento, esaltato dallo spirito rigorosamente amatoriale: la formula ha proposto prima la tradizionale fase a gironi, che ha consentito a ogni concorrente di giocare almeno tre incontri, poi l’eliminazione diretta. Splendido ein plein per Guido Scribano, vincitore del singolo nel 2013, che quest’anno ha vinto il singolo uomini, il doppio maschile e il doppio misto. Nel singolo ha battuto in finale l’over 60 di Marina Turi Vitale (vera rivelazione), stanco per le faticate vittorie nelle eliminatorie con Garozzo, Tringali e Lanza. Dal canto suo Guido Scribano aveva superato il giarratanese Francesco Giuffrida, altra sorpresa, e il messinese Massimiliano Di Blasi in una semifinale di alto livello tecnico. Guido Scribano e Turi Vitale si sono imposti nel doppio su Salvo Garozzo-Massimiliano Di Blasi, arrivati fino in fondo dopo la grande rimonta in semifinale contro Giorgio Di Vita-Francesco Giuffrida. Anche i vincitori avevano dovuto sudare parecchio per imporsi in semifinale sulla coppia Davide Carnemolla-Giancarlo Occhipinti. iblaop3Terzo successo per Guido Scribano nel doppio misto (da sempre la specialità più “affollata”) che in coppia con Lucia Primavera ha prevalso al tie break nella combattutissima finale sulla coppia Giulia Cicciarella-Giancarlo Occhipinti. Nel singolo femminile la vittoria non è venuta sul campo, causa impedimenti delle due finaliste Marisa Fraglica e Lucia Primavera: a tavolino la classifica avulsa e la differenza games nella fase a gironi ha assegnato il primo posto a Marisa Fraglia. Infine, nel doppio femminile, vittoria della coppia Lucia Primavera – Luana Gravina (di Enna) su Adriana Di Pasquale -Rosanna Balongoy (iblea-filippina). Presente alla premiazioni la signora Anna Conti, moglie del compianto Bruno Peruzzi, che ha rimarcato il successo dell’edizione del decennale dando appuntamento ad una prossima edizione 2015 ancora più “partecipata”. iblaop1Organizzazione Csain Ragusa con la collaborazione della “No al doping” Ibla e l’hotel “Il Barocco” di Ragusa Ibla.

About Author

Lina Giarratana

Lina Giarratana

Related Articles