Reteiblea

Il Caffè Letterario Quasimodo di Modica incontra lo scrittore Carlo Truppi

Il Caffè Letterario Quasimodo di Modica incontra lo scrittore Carlo Truppi
Ottobre 13
11:33 2014

II appuntamento al Caffè Quasimodo il prossimo 18 ottobre , alle ore 17,30, al Palazzo della Cultura nel quadro dei sabati letterari del circolo culturale modicano e in collaborazione con la Fidapa di Modica.

Il professor Carlo Truppi, ordinario di progettazione ambientale e già preside della Facoltà di Architettura di Siracusa e Catania, sarà ospite dell’ incontro culturale. Lucia Trombadore, scrittrice e docente di latino e greco all’Istituto “Galilei-Campailla”, presenterà, dopo l’introduzione dell’autore da parte del Presidente del Caffè Quasimodo Domenico Pisana, l’ultimo romanzo di Truppi, “Ruga” sentieri nell’ arte e nell’ amore , edito da SE di Milano. Ad arricchire la serata alcuni momenti musicali curati dal Pianista M° Sergio Carrubba e le letture dello speaker radiofonico Daniele Voi.
“Truppi è un autore – afferma Domenico Pisana, che mette a nudo la sua anima dentro l’orizzonte di un vero rapporto tra l’io e gli altri, tra il sogno e la realtà, fra il ‘progetto- pensato’ e il ‘costruito-realizzato’. Il suo romanzo, Ruga, apre scenari sui luoghi dell’anima, luoghi fisici e spirituali che l’autore chiamati ‘sipari’, uno dei quali ricercato dal protagonista Renzo e dalla sua compagna Marta e identificato con Noto, dove, nel rispetto dell’identità del luogo, i due decidono di realizzare la loro casa, la loro Cattedrale dell’Amore”.
Carlo Truppi è autore di numerose pubblicazioni, tra le quali si segnalano “Il treno nella stanza”, Enciclopedia filosofica-Bompiani(voce ambiente), “L’anima dei luoghi”, “In Concerto”, “In Difesa del Paesaggio –Per una Politica della Bellezza”, “Continuità e mutamento”.

About Author

Redazione

Redazione

Related Articles