Reteiblea

Il marchio d’area “Viaggio negli iblei” fa tappa a Ragusa Ibla per i Buskers

Il marchio d’area “Viaggio negli iblei” fa tappa a Ragusa Ibla per i Buskers
Ottobre 02
17:53 2014

Dopo i workshop informativi rivolti alle aziende e alle realtà associative e consortili del territorio, il marchio d’area “Viaggio negli Iblei – Discover Sicily” passa alla promozione verso l’esterno, con attività di divulgazione attraverso la presenza di stand in manifestazioni di richiamo turistico. E sarà proprio in occasione della ventesima edizione di “Ibla Buskers”, l’attesa Festa di Artisti di Strada, che viene avviato questa nuova fase del progetto che vede come ente capofila la Provincia regionale di Ragusa denominata Libero Consorzio dei Comuni, con la partecipazione di numerosi comuni iblei. Nelle giornate di venerdì 3 e sabato 4 ottobre, a partire dalle ore 19.30, e domenica 5 ottobre 2014 a partire dalle ore 17, sarà attivato uno stand informativo dinnanzi all’ingresso dei Giardini Iblei a Ragusa Ibla. Una grande occasione di visibilità, che consentirà di promuovere le realtà del territorio, le produzioni locali, le bellezze paesaggistiche, grazie alla presenza dei numerosi turisti previsti per la manifestazione. Ma sarà anche l’occasione per radicare ulteriormente “Viaggio negli Iblei” nei luoghi che esso rappresenta, grazie all’attività di divulgazione che verrà svolta con gli operatori che vorranno chiedere maggiori informazioni, in attesa che nei prossimi giorni verrà attivata la possibilità di aderire ufficialmente al marchio. In un unico brand verranno racchiuse le peculiarità e le eccellenze di una terra, la sua bellezza ed il suo fascino, grazie alle aziende, alle associazioni e a tutte le realtà che operano nel settore turistico, ricettivo, ristorativo, artigianale, agroalimentare ed escursionismo, che ne faranno parte e da esso saranno rappresentate nelle future attività di marketing territoriale.

La visibilità del marchio “Viaggio negli Iblei”, sempre più presente sui social attraverso i canali Facebook, Twitter e Instagram, è stata inoltre amplificata in questi giorni dall’inserimento nei canali ufficiali del festival “Ibla Buskers”, dal sito internet alla mappa dell’evento.
Il progetto “Marchio d’Area – Viaggio negli Iblei” è programmato nell’ambito del PIST 9 – Linea d’intervento 3.3.1A (attività C) del P.O. FESR 2007/2013 e darà la possibilità di identificare l’appartenenza delle aziende al comprensorio della provincia di Ragusa, con lo scopo di rafforzare e diffondere un’immagine positiva e di qualità.

About Author

Redazione

Redazione

Related Articles