Reteiblea

Air One abbandona la Sicilia e rimane solo Alitalia…

Air One abbandona la Sicilia e rimane solo Alitalia…
Settembre 23
17:07 2014

I consiglieri comunali di Vittoria Giombattista Faviana (PD), Elio Cugnata (Il Megafono), Giulio Branchetti (PD), Giorgio Puccia (Incontriamoci), condividendo la recente azione intrapresa dall ‘europarlamentare Michela Giuffrida per la tutela delle tratte aeree da e per la Sicilia hanno depositato agli uffici del Consiglio Comunale la mozione : Trasporto aereo, diminuizione tratte da/per la la Sicilia – richiesta misure compensative, chiedendone l’inserimento nella prima seduta utile del C.C. .

Dall’1 Ottobre Air One abbandonerà Palermo e Catania cancellando tutti i voli diretti internazionali (Monaco, Mosca, Berlino, Amsterdam, Parigi, San Pietroburgo, Düsseldorf, Praga ). Sul fronte interno resteranno solo le destinazioni di Milano e Roma mentre verranno soppresse le linee per Bologna , Torino, Venezia, Verona e Alitalia assorbe solo la tratta su Pisa e Catania. E’ chiaro che anche i prezzi subiranno variazioni al rialzo .
L’aeroporto di Comiso già registra prezzi altissimi nelle poche tratte Alitalia verso Roma e Milano.

La situazione che si determina è inaccettabile , le scelte delle compagnie aeree stanno penalizzando ancora una volta i cittadini siciliani e appare quanto mai opportuna e meritoria l’iniziativa del Movimento Politico “Art 4″ che ha lanciato una petizione popolare contro la marginalizzazione del territorio siciliano dovuto alla cancellazione dei voli da e per la nostra isola.
Per questi motivi si invita alla sottoscrizione della stessa , i moduli sono disponibili presso la sede Officina Pd in via Castelfidardo 142 Vittoria , ma che può anche essere sottoscritta on line all’indirizzo : htpps://www.facebook.com/movimentoarticolo4.

G. Faviana: ” Il tema affrontato dalla europarlamentare Pd Michela Giuffrida deve essere sostenuto dal pronunciamento di più Comuni possibile, il trasporto aereo per la Sicilia , è una necessità vitale non è certo un lusso, Così le nostre eccezionali potenzialità offerte dall’aeroporto di Comiso per lo sviluppo turistico rischiano di essere vanificate ” .

E. Cugnata: “Sono impegnato attivamente nella raccolta delle firme per la petizione popolare promossa dall’On.le Leanza e ART 4 ;il coinvolgimento dei cittadini è il modo giusto di fare politica , spesso ce ne siamo dimenticati distratti da beghe di partito e lotte tra correnti . Come esponente del megafono di Vittoria, spero che la collaborazione che si avvia co ART 4 sia sempre più proficua e nell’interesse dei cittadini . Spesso la provincia di Ragusa è stata trascurata, purtroppo anche dall’attuale governo regionale. La collaborazione tra Pd e gruppi autonimisti e territoriali deve darci forza per condurci fuori dall’isolamento”.

G. Branchetti: “Contento di essere tra i firmatari proponenti dell’Odg al C.C. Abbiamo una grande opportunità con il nuovo aeroporto a Comiso , mi aspettavo maggiori investimenti dalle compagnie aeree per portare turisti nei nostri bellissimi luoghi , non il fuggi fuggi. Spero presto altre iniziative comuni a movimenti positivi come Art 4 , sull’inadeguatezza ad esempio delle tratte ferroviarie e viarie ” .

About Author

Redazione

Redazione

Related Articles