Reteiblea

Unitalsi: “Domenica Giarratana sarà la capitale siciliana della solidarietà”

Unitalsi: “Domenica Giarratana sarà la capitale siciliana della solidarietà”
Settembre 05
11:052014

Domenica prossima, 7 settembre 2014, Giarratana (RG) si trasformerà per un giorno nella capitale siciliana della solidarietà. Infatti, si ritroveranno nel più piccolo paese della provincia di Ragusa oltre 500 persone provenienti da tutta la Sicilia orientale, in gran parte bambini, giovani disabili e normodotati, per condividere una giornata all’insegna della festa e della socializzazione.

La manifestazzione, che ha come slogan “Il cuore in piazza” promossa dalla sezione UNITALSI (Unione Nazionale Italiana Trasporto Ammalati a Lourdes e Santuari Internazionali) della Sicilia Orientale, prevede un intenso programma di giochi, musica e divertimento con i quali verranno pacificamente invase le piazze antistanti la chiesa di Maria SS. Annunziata e le vie del centro storico “u cuozzu”.

Alle ore 17,00, dai ruderi del castello i partecipanti si incammineranno per le vie del centro storico in processione per raggiungere la “Chiesa Madre”, dove si terrà la Santa Messa presieduta da Mons. Paolo Urso durante la quale verrà consegnata ai giovani unitalsiani la statua di Maria Immacolata che verrà poi portata dagli stessi ragazzi a Lourdes durante il pellegrinaggio nazionale dei giovani che si svolgerà dal 5 al 10 dicembre 2014.

“Questa giornata – spiega Filippo Guzzardi (vice presidente sottosezione di Ragusa) – è per noi un’occasione importante di aggregazione e un momento in cui condividere la nostra esperienza come associazione. Quest’anno inoltre approfitteremo di questa giornata per lanciare il pellegrinaggio bambini dell’U.N.I.T.A.L.S.I. che si terrà proprio qui a Giarratana nei primi giorni di gennaio 2015. Sarà per noi una grande responsabilità, ma anche motivo di grande orgoglio”.

About Author

Redazione

Redazione

Related Articles