Reteiblea

“Weekend sicuro”: 4 denunciati e due segnalati

“Weekend sicuro”: 4 denunciati e due segnalati
Settembre 01
11:09 2014

Nell’ultimo weekend d’agosto i carabinieri della compagnia di Vittoria hanno proseguito l’intensificazione dei controlli nell’ambito dell’operazione “weekend sicuro”, appositamente predisposta con il fine di garantire l’ordinato e sicuro svolgimento durante tutto il fine settimana.

Nel corso del servizio di controllo straordinario del territorio, che ha interessato la città di Vittoria, Comiso ed Acate, sono state impiegate 20 pattuglie e 40 uomini che, tra venerdì sera e domenica sera, hanno effettuato numerosi posti di controllo e contestuali perquisizioni veicolari e domiciliari, alla ricerca di droga e armi, con l’utilizzo dell’etilometro per contrastare l’uso dei mezzi in stato di ebbrezza.
nello specifico, nel corso del servizio, i militari hanno deferito in stato di libertà:

ad Acate:
-M. M., tunisino cl. 82, residente ad Acate (Rg), pregiudicato, disoccupato, trovato in possesso nella propria abitazione di pompe e sistemi d’irrigazione provento di furto;
– B. F., rumeno cl. 69, residente a Vittoria (Rg), bracciante agricolo, incensurato, sorpreso alla guida della propria autovettura Opel con patente di guida e contratto assicurativo falsi e contraffatti.

a Comiso:
-A. V., minorenne comisano, disoccupato, incensurato, colto alla guida del proprio motociclo Piaggio sprovvisto di patente di guida in quanto mai conseguita.

a Vittoria:
– D. V. V., rumeno cl. 83, domiciliato a Acate (Rg), bracciante agricolo, pregiudicato, trovato alla guida di un motociclo rubato e senza patente, perché mai conseguita. Il mezzo è stato subito restituito al legittimo proprietario.

Gli stessi dovranno rispondere ognuno per la parte di competenza dei reati di ricettazione, guida senza patente e mancanza di copertura assicurativa.

Nel corso del medesimo servizio venivano segnalati all’Ufficio Territoriale del Governo di Ragusa un minorenne vittoriese ed un pregiudicato comisano, poiché trovati in possesso rispettivamente di 3,2 grammi e 1,5 grammi di hashish, il tutto sottoposto a sequestro.

Complessivamente, durante il citato servizio venivano:
ritirate nr. 5 patenti;
elevate nr. 12 contravvenzioni al codice della strada;
decurtati nr. 15 punti dalle patenti di guida;
sequestrati nr. 2 veicoli;
effettuate nr. 7 perquisizioni veicolari e domiciliari.

About Author

Redazione

Redazione

Related Articles