Reteiblea

Comiso. Ottenuto il finanziamento per il centro polivalente

Comiso. Ottenuto il finanziamento per il centro polivalente
Agosto 26
13:18 2014

Il dipartimento della Pubblica Sicurezza del Ministero dell’Interno ha emesso il decreto di approvazione per la realizzazione di un impianto polivalente coperto nel comune di Comiso. Si tratta del P.A.G – sicurezza e legalità, iniziativa “Io gioco Legale”. A darne notizia l’assessore ai lavori pubblici, Gaetano Gaglio.
“ Siamo riusciti a recuperare per il rotto della cuffia, e non senza difficoltà, un finanziamento che il Comune stava per perdere – ha spiegato l’assessore Gaglio – tant’è che, oltre al decreto di finanziamento, è stata concessa una proroga per la realizzazione dei lavori fino a fine 2014. Il finanziamento per la realizzazione dell’impianto – ha continuato Gaglio – ammonta a circa 325.000 euro a valere su fondi CIPE. Il Comune di Comiso – ha spiegato ancora Gaglio – aveva proceduto all’affidamento dell’appalto di progettazione esecutiva e realizzazione dei lavori con determina n. 337 del 02.10.2012. Dopo tale data, per una serie di problemi procedurali il finanziamento era passato a rischio concreto di revoca. Oggi siamo riusciti a recuperare questo finanziamento grazie ad una continua interlocuzione con gli Uffici di riferimento e ad incontri svolti personalmente a Roma. Non è stato facile ma ce l’abbiamo fatta. E con questo – ha concluso Gaglio – aggiungiamo un altro tassello al lavoro costante e proficuo che questa Amministrazione svolge quotidianamente anche nel tentativo di recuperare, concretizzare, emendare per migliorarlo ciò che ha ereditato, senza soluzione di continuità con il passato”.
“Se da un lato le condizioni attuali del nostro ente non ci consentono impegni pluriennali – ha dichiarato il sindaco Filippo Spataro – dall’altro abbiamo ben chiara e presente l’importanza che rivestono le strutture sportive esistenti e quelle che, come in questo caso, si possono realizzare grazie al recupero, in extremis, di un finanziamento che sembrava ormai perso. Siamo certi che, una volta realizzata, questa struttura, al servizio dei cittadini, incentiverà le iniziative e le attività sportive in città, diventando, altresì, nuovo e importante catalizzatore di eventi e flussi”.

About Author

Redazione

Redazione

Related Articles