Reteiblea

Punta Braccetto si riappropria del suo territorio

Punta Braccetto si riappropria del suo territorio
Agosto 05
18:24 2014

Riceviamo e pubblichiamo.

“Da quando la scorsa settimana si sono verificati gli incresciosi fatti di cronaca a causa degli scontri fra extracomunitari, la cittadinanza di Punta Braccetto ha deciso di rimboccarsi le maniche e riconquistare il suo territorio. Già all’indomani dei fatti un gruppo di residenti sono andati a dimostrare tutta la loro indignazione e preoccupazione ai capi delle forze dell’ordine provinciali che, anche in base all’esperienza maturata nelle estati degli anni precedenti, avevano già predisposto un massiccio controllo proprio sulle strade delle frazioni balneari e che quindi, con maggiore determinazione hanno effettuato un numero maggiore di interventi di prevenzione.

Anche l’associazione Per Punta Braccetto, che ha iniziato la sua attività di incontri, spettacoli, sagre ecc. ha fatto si che tutta la cittadinanza si riversasse con maggior sicurezza sulle strade della borgata riconquistando così quel territorio che altri avevano cercato di “ conquistare” per i suoi affari.
E così, fin da giovedì scorso, cioè solo dopo 48 ore dall’ultimo evento di cronaca la borgata è ritornata ai suoi ritmi consueti di mare, di sole, di dolci e tranquille serate passate guardando un film o ascoltando musica nel Largo della Musica o assaggiando i “ Pani e Panelle” preparati da Simona e Marcello, due palermitani doc villeggianti da qualche anno a Punta Braccetto.
Era necessaria questa presa di posizione della cittadinanza.
Per tutto il mese di agosto, giusto premio dopo un anno di duro e sofferto lavoro, sarà possibile assistere alle diverse attività che si terranno nella frazione balneare fra cui, le più importanti, ed ormai classiche, la finale provinciale del concorso di bellezza che si terrà la sera del 08 e il clou della Notte saracena che si terrà la sera del 25 dove interverranno le principali autorità provinciali e S.E. il Console della Tunisia a Palermo signor Farhat Ben Souissi.
L’allegria, la spensieratezza, il divertimento, la cultura, l’arte ritrovano il loro giusto posto a Punta Braccetto”.

About Author

Redazione

Redazione

Related Articles