Reteiblea

Bilancio di previsione 2014: il sindaco Abbate, “la nostra priorità: famiglia, servizi sociali, ambiente, manutenzione”

Bilancio di previsione 2014: il sindaco Abbate, “la nostra priorità: famiglia, servizi sociali, ambiente, manutenzione”
Luglio 21
13:122014

“L’approvazione del Bilancio di previsione 2014 sancisce il raggiungimento di obiettivi importanti per il nostro territorio”. Sono le parole del Sindaco di Modica Ignazio Abbate che punta l’attenzione sui contenuti dello strumento finanziario approvato venerdì, in tarda sera, nella seduta del civico consesso.

“Stiamo portando a compimento un’operazione di risanamento per il nostro ente e per la nostra città dove sono stati potenziati i servizi necessari che rientrano nell’ambito della famiglia, dei servizi sociali, dell’ambiente e della manutenzione.
Famiglia-Servizi Sociali 2014: acquisto attrezzature scuole infanzia ( incremento 25.000,00 euro), asilo nido spese funzionamento (incremento 3.000,00 euro), affido minori presso famiglie (incremento 14.594,50 euro), assistenza economica (incremento 25.000,00 euro), assistenza domiciliari ai disabili (incremento 50.000,00), trasporto disabili (incremento 15.000,00 euro), assistenza domiciliari anziani ( incremento 45.000,00 euro), fondo solidarietà per famiglie sfrattate (50.000,00 euro).
Ambiente 2014: incentivo smaltimento amianto ai privati (100.000,00 euro), spese derattizzazione e disinfestazione (20.000,00 euro), Consorzio di bonifica per approvvigionamento idrico (200.000,00 euro).
Sviluppo economico 2014: acquisto quote azionarie Aeroporto Comiso (300.000,00 euro), fondo agevolazione ristrutturazione abitazioni centro storico (50.000,00 euro), fondo di garanzia (35.000,00 euro), iniziative promozione prodotti agricoli e fava cottoia (20.000,00 euro), spese fiere mostre mercati Expo 2015 (60.000,00 euro).
Sicurezza 2014: co-partecipazione progetto telesorveglianza (30.000,00 euro).
Manutenzione 2014: manutenzione beni mobili e immobili centro urbano (70.000,00 euro), manutenzione condotta fognaria (40.000,00 euro), manutenzione pulitura alvei ( 30.000,00 euro), manutenzione varie servizio idrico ( 170.000,00 euro).

All’interno del bilancio di previsione abbiamo previsto un accantonamento forzato di 16.105.000,00 euro per debiti pregressi, relativi agli anni precedenti di gestione amministrativa”.

About Author

Redazione

Redazione

Related Articles