Reteiblea

Il sindaco di Ragusa nomina un esperto per il settore Ambiente: Antonio Zanotto, esponente dei 5 stelle di Messina

Il sindaco di Ragusa nomina un esperto per il settore Ambiente: Antonio Zanotto, esponente dei 5 stelle di Messina
Luglio 20
12:152014

Caos rifiuti. Il sindaco di Ragusa corre ai riparti ed assume un esperto. Forse si è finalmente reso conto della gravità della situazione e che lui, volente o nolente, non può gestire tutto, tanto meno il settore dei rifiuti, in un momento delicato come questo, con l’appalto scaduto e prorogato più volte, con il bando dei sette anni da scrivere o da completare e con la mini gara di 6 mesi più 6, che pochi giorni fa, è andata deserta.

Quindi il 17 luglio scorso, con un’ordinanza sindacale, la numero 51, ingaggia come collaboratore esterno, per un mese, dal 18 luglio al 17 agosto, Zanotto Antonio. Chi è Zanotto Antonio?
Il dott. Zanotto è un ricercatore dell’Università di Messina, è nato nel 1979, e nelle ultime elezioni europee stato candidato dal Movimento 5 stelle.

Il suo curriculum è di tutto rispetto, anche se non sembra essersi mai occupato di rifiuti. Iniziamo col dire che è un chimico, parla inglese, portoghese e kiswahili (una delle lingue ufficiali dell’Unione africana).

Dall’aprile 2014 a maggio 2015 è beneficiario di un assegno di ricerca, presso l’Università di Messina, in quanto analista chimico, per la “Caratterizzazione sostanziale degli alimenti mediante tecniche cromatografiche innovative”.

Dal marzo 2013 al marzo 2014, ha un contratto con l’Università dello stretto, in quanto analista chimico, per la “Creazione di librerie (database) per GC-MS su colonne SLB-5, Supelcowax e SLB-1 per fragranze, pesticidi e esteri metilici di acidi grassi, sviluppo software”.

Dal gennaio 2011 al dicembre 2012 ha un assegno di ricerca, in quanto responsabile del microscopio elettronico, per la “Caratterizzazione di nanocompositi mediante tecniche di microscopia a elettronica a trasmissione”.

Dal marzo 2010 ad ora è il direttore tecnico della Criomed, dove si occupa della Gestione e del controllo e dello stoccaggio dei gas medicinali.

Dal settembre 2010 al dicembre 2010 ha svolto una ricerca di base sul materiale costituente LED a luce bianca, nonché una ricerca di mercato sulle possibili applicazioni di lighting.

Dal marzo 2010 a ora è il responsabile commerciale della Evolutions energy s.r.l., per la quale gestisce i procacciatori e cura i contatti con gli installatori ed i clienti.

Queste le sue principali attività professionali. Quanto queste sue esperienze possano servire al Comune non è chiarissimo, ma candidamente ammetto i miei limiti ossia mi sfugge la relazione tra sua esperienza accademica e professionale con il settore ambientale di un Ente pubblico e ancor di più per la gestione dei rifiuti nel Comune di Ragusa, però il sindaco ha deciso di avvalersi della sua collaborazione e noi ne siamo lieti ed auguriamo al dott. Zanotto un buon lavoro.

Una piccola indiscrezione. Le male lingue, forse richiamandosi alla vicenda di Salvatore Corallo, prima stretto collaboratore del sindaco e poi nominato assessore, vorrebbero che questa collaborazione esterna, con Antonio Zanotto, sia il primo passo per la nomina, magari in settembre, dello stesso ad assessore all’Ambiente. Staremo a vedere.

About Author

Rosario Distefano

Rosario Distefano

Related Articles