Reteiblea

Immigrati. Sen. Mauro (Gal-FI): “Il governo è inesistente. Nostra mozione offre soluzioni”

Immigrati. Sen. Mauro (Gal-FI): “Il governo è inesistente. Nostra mozione offre soluzioni”
Giugno 12
12:40 2014

“Purtroppo oggi a mancare non è solo il ministro degli Esteri in quest’Aula, ma siamo in assenza di una politica estera italiana. Dobbiamo ricordarci che il problema dei rifugiati e’ un problema di cui si occupa l’Onu, la stessa Onu che non ci aiuta a liberare i nostri maro’, prigionieri in India. Come fa l’Italia a non dire all’Onu che siamo lo stesso paese che salva e accoglie migliaia di rifugiati?”.Così il senatore di Forza Italia nel gruppo Grandi Autonomie e Libertà, Giovanni Mauro, durante le dichiarazioni di voto sulle mozioni “Mare nostrum”, annunciando il voto favorevole alla mozione Scavone.

“Troviamo sbagliata tutta l’impostazione – ha aggiunto – il sottosegretario ha annunciato la parziale approvazione della mozione Scavone, ma noi non abbiamo annunciato la mozione per dire ‘ci siamo anche noi nel dibattito’, ma perché viviamo il problema tutti i giorni in Sicilia, l’ultimo episodio a Comiso, questa notte, dove 50 immigrati hanno dormito all’addiaccio perché il centro e’ pieno. Viviamo con la popolazione la paura dell’arrivo di malattie qui debellate come la tbc e l’assenza dello Stato. Nella nostra mozione chiediamo il potenziamento delle prefetture perché i prefetti si sentono impotenti rispetto a questa emergenza. Qui c’è un problema strutturale legato alla politica estera del nostro paese. Non diciamo di chiudere le frontiere, il nostro non è atteggiamento xenofobo nei confronti di chi soffre e muore, ma di chi vuole dare una risposta concreta. Abbiamo proposto un visto umanitario immediato, subito, al momento dello sbarco; l’organizzazione, a livello europeo, di una rete di vettori che spostino subito i migranti nelle destinazioni che intendono raggiungere perché i migranti che arrivano non vogliono restare in Italia, vogliono raggiungere i parenti in Belgio e Germania, vogliono essere di transito e noi invece li costringiamo a stare in Italia. Oggi il governo deve dirci qui qual è la strategia, lei, sottosegretario, invece ci invita a vedere che cosa vorrà fare l’Europa, ci suggerisce pannicelli caldi. Questa e’ la stessa Aula che si preoccupa per i 3 mila minori non accompagnati presenti in Italia, che si è commossa davanti ai morti degli sbarchi. Bisogna prendersi una responsabilità dando strumenti ai prefetti, che stanno facendo di tutto per gestire la situazione, per consentire il flusso dei rifugiati. Questa inadeguatezza del governo offende l’Italia e gli italiani e invito l’Aula a votare la mozione Scavone da noi tutti firmata”

About Author

Redazione

Redazione

Related Articles