Reteiblea

Servizi idrici. Pegaso ed Esistere pronte a licenziare, ma l’Amministrazione rassicura

Servizi idrici. Pegaso ed Esistere pronte a licenziare, ma l’Amministrazione rassicura
Maggio 28
17:372014

Si è svolto oggi l’incontro tra il segretario della FILCAMS-CGIL Ragusa, Salvatore Tavolino, i lavoratori delle cooperative Pegaso ed Esistere e l’assessore Corallo.
Nei giorni scorsi la CGIL aveva proclamato lo stato di agitazione per i lavoratori del servizio idrico, in seguito all’annunciato nuovo bando di gestione del servizio idrico che prevede una riduzione del personale di circa il 40% rispetto alle 39 unità lavorative presenti.
Durante l’incontro odierno l’assessore Corallo ha ribadito che il nuovo bando per la gestione del servizio idrico prevede una riduzione di unità lavorative, ma che l’amministrazione tutta si farà carico degli esuberi impiegando questi lavoratori presso altri servizi.
L’intento,insomma, è quello di non licenziare nessuno.
Il segretario della CGIL ha ribadito che se la volontà politica dell’amministrazione è quella di non lasciare indietro nessuno, troverà un alleato nella nostra organizzazione e che insieme riusciremo a salvaguardare tutti i posti di lavoro.
I lavoratori sono stati molto contenti nell’ascoltare le parole dell’assessore e hanno potuto tirare un sospiro di sollievo, almeno per ora.
Adesso si pone, infatti, il problema di come tradurre la volontà politica dell’Amministrazione in atti concreti.
Dalla prossima settimana la Cgil e l’assessore con i suoi uffici saranno impegnati per trovare una soluzione tecnica che garantisca il diritto al lavoro di tutti gli operai.

About Author

Redazione

Redazione

Related Articles