Reteiblea

Vittoria. Parte il corso di primo soccorso per gli agenti di polizia municipale

Vittoria. Parte il corso di primo soccorso per gli agenti di polizia municipale
Maggio 17
13:552014

Si è tenuto ieri, presso la sala conferenze della Polizia Municipale di Vittoria, un incontro informativo sulle tecniche di primo soccorso di base tenuto da Centro di Formazione IRC dell’Azienda Sanitaria Provinciale di Ragusa.

L’incontro, al quale hanno partecipato rappresentanti delle polizie municipali di vari comuni della provincia, è stato organizzato dal Comando di Vittoria In collaborazione con l’Azienda Sanitaria di Ragusa.
Sono intervenuti oltre al Comandante della Polizia Municipale di Vittoria dott. Cosimo Costa, il Commissario Straordinario f.f. dell’Asp dott. Vito Amato, il Direttore sanitario dell’Ospedale di Vittoria dott. Giuseppe Drago, il Direttore del Dipartimento di Emergenza e Urgenza dott. Francesco Palumbo, il Responsabile del Centro IRC Aziendale dott. Antonino Nicita e il dott. Vito Perremuto istruttore IRC.
Sono stati trattati argomenti di primo soccorso come la rianimazione cardiopolmonare, il defibrillatore semiautomatico esterno, la gestione del politraumatizzato al fine di programmare successivi incontri formativi rivolti agli agenti delle varie polizie municipali della provincia.
Punto certo la creazione dei presupposti per la continuazione della collaborazione, iniziata da qualche anno, fra chi si occupa della sicurezza pubblica e chi si occupa di sanità e formazione al fine di raggiungere l’obiettivo finale : la sicurezza del cittadino.
A fine giornata sono state concordate le date per i primi incontri formativi sulla rianimazione cardiopolmonare con uso del defibrillatore semiautomatico esterno che vedrà impegnati gli istruttori del Centro IRC e gli agenti della Polizia Municipale di Vittoria.
“Il Centro di Formazione dell’Azienda, nato nel 2003, ha già formato un numero molto alto di persone, nelle scuole, ma anche in altri contesti lavorativi, come quello di oggi, diventando una realtà di eccellenza. Approfitto di questa occasione per ringraziare, ancora una volta i nostri operatori che si impegnano nella realizzazione di questi corsi.
Ha ben detto, il dott. Drago, che questi strumenti, defibrillatore, servono a salvare le vite se si sanno utilizzare, non devono essere strumenti tenuti chiusi in una vetrina.” Così è intervenuto il Commissario Amato.

About Author

Redazione

Redazione

Related Articles