Reteiblea

Immigrazione. L’on. Dipasquale: “Renzi deve capire che la Sicilia è al collasso”

Immigrazione. L’on. Dipasquale: “Renzi deve capire che la Sicilia è al collasso”
maggio 13
23:07 2014

“Mentre piangiamo gli ultimi morti nel Canale di Sicilia, è ora che si dica basta ad una situazione che vede l’isola al collasso. Il presidente dell’Ars, Ardizzone, incontrando domani a Palermo il premier Renzi, si faccia portavoce dell’enorme disagio che stanno vivendo i Comuni della fascia costiera della Sicilia e con essi anche le forze dell’ordine e tutti i volontari impegnati, rispetto alla continua ondata di sbarchi di migranti, alcuni di quali purtroppo finiscono drammaticamente in tragedia come avvenuto proprio in queste ultime ore”. E’ l’accorato appello che in aula, pochi minuti fa, il deputato regionale Nello Dipasquale ha lanciato al presidente Ardizzone in riferimento all’emergenza immigrati che si sta vivendo in questo momento a Lampedusa così come in vari centri della fascia costiera del Sud Est siciliano. “Occorre che il premier Renzi si renda davvero conto che i centri di accoglienza sono al collasso e che anche le forze dell’ordine e i volontari non riescono a sopperire nel modo adeguato alle esigenze che si manifestano. Non è possibile andare avanti così, abbandonati dall’Europa e con una pressione anche sociale che cresce sempre più in tutti i Comuni divenuti frontiera senza poter contare su risorse sia economiche che umane. E’ assurdo addossare agli enti locali responsabilità e interventi che non possono sostenere, così come, con organici non sempre adeguati, vengono investite le forze dell’ordine accusando gravissime difficoltà. La Sicilia è al collasso, il presidente Ardizzone lo faccia presente domani a Renzi. Il dramma che stanno vivendo in prima persona i migranti, tocca l’intera isola”.

About Author

Redazione

Redazione

Related Articles