Reteiblea

Vittoria. Due pusher in manette in poche ore

Vittoria. Due pusher in manette in poche ore
Maggio 09
09:152014

I militari di Vittoria, con il supporto dell’unità Cinofila del Nucleo CC di Nicolosi (CT), nella mattinata di ieri hanno effettuato l’ennesimo blitz che ha portato all’arresto di Malcome De La Motte, classe ’89, già noto alle forze dell’ordine, a seguito una perquisizione domiciliare il De La Motte veniva trovato in possesso di 173 grammi di hashish, suddivisa in 2 panetti e 11 dosi già confezionate, nonché della somma di euro 70, ritenuta provento dell’attività illecita e di Bartolo La Ggristina classe ’82, gestore di un autolavaggio, e trovato in possesso di 72 grammi di hashish, suddivisa in 1 panetto e 4 dosi già confezionate.

L’operazione antidroga è il frutto di un’accurata attività di osservazione effettuata nelle ultime settimane, nel corso della quale i militari hanno notato, nei luoghi indicati, un inconsueto movimento di soggetti conosciuti quali abituali assuntori di sostanze stupefacenti.
A seguito della loro condotta, i due pusher vittoriesi, a distanza di poche ore l’uno dall’altro venivano condotti presso la caserma di Via Garibaldi, da dove al termine delle formalità di rito, venivano sottoposti agli arresti domiciliari, a disposizione dell’ Autorità Giudiziaria iblea davanti alla quale dovranno rispondere del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

About Author

Redazione

Redazione

Related Articles