Reteiblea

Vittoria. Aveva un fucile semiautomatico con matricola abrasa, arrestato

Vittoria. Aveva un fucile semiautomatico con matricola abrasa, arrestato
Maggio 05
18:32 2014

Nel cuore della scorsa notte i Carabinieri di Vittoria hanno fatto irruzione in un’abitazione rurale sita in contrada “Cappellaris”, dove hanno arrestato
Bosco Gianbattista, vittoriese cl. 52, ivi residente, coniugato, bracciante agricolo, pregiudicato, in quanto è stato trovato in possesso di un fucile da caccia calibro 12 marca “Franchi”, modello “712 light”, semiautomatico con matricola abrasa e 6 cartucce stesso calibro.
Nello specifico, l’arma è stata rinvenuta grazie al fiuto dei militari operanti al termine di una profonda perquisizione, in quanto era stata occultata all’interno di un magazzino adiacente all’abitazione, nascosta dietro diversi attrezzi da lavoro.
A seguito della sua condotta, il Bosco veniva condotto presso la caserma di Via Garibaldi da dove al termine delle formalità di rito veniva condotto presso la propria abitazione e sottoposto al regime degli arresti domiciliari a disposizione dell’Autorità Giudiziaria iblea davanti la quale dovrà rispondere di detenzione di armi e munizioni clandestine.

fucile

About Author

Rosario Distefano

Rosario Distefano

Related Articles