Reteiblea

Un triste furto in un supermercato a Vittoria

Un triste furto in un supermercato a Vittoria
aprile 07
11:30 2014

Due vassoi di fuselli di pollo, quattro vaschette di pancetta a cubetti, due barattoli di ragù, quattro confezioni di prosciutto cotto, otto scatolette di tonno, quattro buste di salame.
E’ questo il “bottino” di due giovani ragazze, una 21enne romena ed una 17enne siracusana abitante a Ragusa.
In “trasferta” a Vittoria, avevano prelevato dagli scaffali di un supermarket sito nei pressi della Fontana della Pace tutti articoli alimentari, avevano oltrepassato le casse ed erano uscite fuori convinte di averla fatta franca.
Non è stato così. I dipendenti si sono accorti dei traccheggi delle ragazze e le hanno seguite, chiamando contemporaneamente la Polizia che è intervenuta inviando una Volante.
La merce, del valore di 36 euro è stata restituita al responsabile dell’esercizio commerciale. Le ragazze, sprovviste di documenti, dopo la loro identificazione sono state rilasciate.
La minorenne è stata consegnata alla madre.
Entrambe sono state denunciate in stato di libertà alla Procura presso il Tribunale ordinario la romena, mentre alla Procura presso il Tribunale per i Minorenni la 17enne. Il reato è furto aggravato in concorso.

About Author

Redazione

Redazione

Related Articles