Reteiblea

Basket m: la Nova Virtus “vendica” Cefalù e rimane seconda

Marzo 31
11:282014

vrtansorrSolo nel convulso finale la Nova Virtus doma una tenacissima Zanella Cefalù, protagonista di una prova di rilievo ma che non è bastata per impedire ai virtussini di vendicare la sconfitta (unica) dell’andata. Decisivo il tecnico a 2’ e 52’ dal termine, seguito dalla espulsione, a Gabriel Gonzales, causata dalle proteste contro l’arbitro Sara Sciliberto per una contestata rimessa laterale sul 94-86 per i locali. Andrea Sorrentino realizzava tutti e quattro i liberi, portando i suoi sul +12, distacco incolmabile. Poi gli ospiti recuperavano fino a meno 6, ma la quarta tripla di Alessandro Sorrentino spazzava via le ultime loro illusioni. Protagonista principe della gara Andrea Sorrentino (37 punti con 6 triple), col buon supporto del fratello Alessandro e Licitra. Ottimo nel secondo “tempino” Davide Boiardi (14 punti di fila), poi vistosamente calato. Gli ospiti hanno tenuto nel primo tempino (25-22 per i ragazzi di casa), poi hanno ceduto andando al riposo lungo sul 45-58. La Nova Virtus fatica, ma anche grazie all’espulsione di Ettaro, mantiene il vantaggio, chiudendo la terza frazione sul 75-67. Nell’ultimo tempo battaglia apertissima, con i palermitani perfino avanti (83-82) una volta e per un punto, prima dell’espulsione di Gonzales, sfruttata alla perfezione dalla Nova Virtus che ha preso il largo e non ha più avuto problemi. Alla sirena 101-92 tra l’entusiasmo dei 500 presenti al PalaZama. Nel prossimo turno, delicata trasferta in casa della Fp Sport Messina. Il Tabellino: And. Sorrentino 37, Distefano 5, Iabichella 10, Girgenti ne, Occhipinti ne, Vacirca ne, Al. Sorrentino 20, Licitra 12, Boiardi 14, Cascone 2, Ferlito, Canzonieri 1. Allenatore Di Gregorio

About Author

Gianni Papa

Gianni Papa

Related Articles