Reteiblea

Operazione Safety Home. Arrestati i 5 che picchiavano e derubavano degli anziani indifesi

Operazione Safety Home. Arrestati i 5 che picchiavano e derubavano degli anziani indifesi
marzo 25
16:49 2014

Questa mattina all’alba il Commissariato di Vittoria in un’operazione congiunta con la Squadra volanti di Ragusa ha arrestato tre uomini e tre donne colpevoli di 11 furti e 6 rapine. La banda agiva tra Vittoria e Chiaramonte Gulfi, ma la cosa che più ha sconvolto gli uomini della polizia di Stato è stata l’efferatezza dei crimini e l’assoluto disprezzo che queste donne e questi uomini nutrivano nei confronti delle loro vittime, sempre anziani meglio se affetti da patologie.

“Non possiamo che parlare di degrado umano – ha dichiarato il vice questore aggiunto di Vittoria, Rosario Amarù – le loro vittime, ricordiamolo gente ultrasettantenne, venivano sempre malmenate, solo per caso non è successo l’irreparabile. Queste persone non si sono fermate davanti a nulla, le due donne non hanno avuto alcuna remora ad organizzare un colpo a casa delle consuocere, durante una cena in famiglia”.
I cinque arrestati sono: Angelo Di Gregorio, il capo, Lucia Di Natale, Francesca Giordanella, salvatore Sacco e Roberto Scollo. I tre uomini adesso sono stati portati presso la casa circondariale di Ragusa, mentre le due donne sono agli arresti domiciliari. Adesso dovranno rispondere di associazione a delinquere, furto, scasso e lesioni personali.
“Oggi sono particolarmente soddisfatto – ha dichiarato il procuratore capo della Repubblica di Ragusa, Carmelo Petralia – la particolare efferatezza di questi reati aveva gettato nell’inquietudine gli abitanti della zona. Sono soddisfatto, inoltre, perché si è riusciti a dargli l’associazione a delinquere, che non è un reato facilmente dimostrabile”.

Di Gregorio

 

collage

About Author

Rosario Distefano

Rosario Distefano

Related Articles