Reteiblea

I Carabinieri di Ragusa arrestano latitante polacco

I Carabinieri di Ragusa arrestano latitante polacco
marzo 22
13:55 2014

I militari del Nucleo Operativo e Radiomobile di Ragusa hanno arrestato un giovane polacco ricercato dalla Procura della Repubblica di Ragusa poiché deve scontare una condanna per furto.
Przemyslaw Slawomir Kucma, da anni residente a Ragusa, era stato arrestato nel marzo 2011 dai Carabinieri di Ibla poiché, quella notte, insieme a un complice, stava perpetrando un furto su di un’autovettura parcheggiata sotto casa della vittima, un commerciante ragusano, in Corso Mazzini a Ibla. Il provvidenziale intervento di un’autopattuglia del Comando Stazione di Ragusa Ibla aveva risolto la situazione senza ulteriori danni con l’arresto in flagranza del giovane.
Il tribunale poi aveva emesso una condanna che, divenuta definitiva, aveva portato all’ordine di carcerazione emesso dal Procuratore della Repubblica di Ragusa.
Il giovane, nel frattempo, aveva fatto perdere le sue tracce. Kucma, però, era noto a molti militari (che lo avevano già avuto “ospite” in caserma per vari reati). Uno di questi ieri mattina lo ha notato mentre portava a passeggio il cane e lo ha fermato e accompagnato in caserma, arrestato e nel carcere di via Giuseppe Di Vittorio. Per l’esecuzione della pena.

About Author

Rosario Distefano

Rosario Distefano

Related Articles