Reteiblea

Oggi in 200 a difendere Melissa e il suo diritto alla casa

Oggi in 200 a difendere Melissa e il suo diritto alla casa
marzo 20
16:41 2014

Circa duecento militanti de “Il popolo dei forconi” con a capo Mariano Ferro assieme al comitato “Fermate le aste”, presenti “Altra agricoltura”, Angelo Giacchi e il movimento “Mda”, questa mattina hanno impedito che Melissa venisse buttata fuori casa, una grande partecipazione tesa ad affermare un diritto sacrosanto di dignità. Il diritto alla casa.
“Vogliamo impedire che Melissa – ha dichiarato il portavoce dei Forconi – diventi un rifiuto sociale, anche perché la storia di Melissa è la storia di tanti altri che non riecono a trovare la strada di un pieno affrancamento e di un riscatto sociale. L’atteggiamento di chiusura da parte delle banche, la drammatica situazione in cui versa il comparto imprenditoriale e la conseguente emorraggia di posti di lavoro stanno determinando una miscela esplosiva i cui effetti sono difficili da preventivare. In questo contesto dobbiamo denunciare la totale assenza della politica, delle associazioni di categoria e dei sindacati, tutti protesi in uno sforzo di autoconservazione. Questo disastro era stato denunciato dal nostro movimento già da tempo. Oggi sensibilità diverse si sono unite a noi in questa battaglia di civiltà. Questo – conclude la nota – è solo l’inizio, siamo sempre di più, il consenso intorno a noi è sempre maggiore e sempre più convinto. Sappiamo di non essere soli, sappiate di non essere soli”.

About Author

Rosario Distefano

Rosario Distefano

Related Articles