Reteiblea

Marino: “Adesso l’Amministrazione rimetta in funzione l’ascensore di via Roma”

Marino: “Adesso l’Amministrazione rimetta in funzione l’ascensore di via Roma”
marzo 20
11:00 2014

“Dopo che l’Amministrazione comunale è stata così solerte a risolvere il problema dell’ascensore dell’istituto scolastico “Paolo Vetri”, ci chiediamo se la stessa formula magica non si possa applicare per l’elevatore di via Roma, bloccato da tempo immemore”. E’ quanto chiede la consigliere comunale indipendente Elisa Marino che, così come altri cittadini, si arrovella sulla ragione per cui questa struttura non abbia mai funzionato. “Lo abbiamo visto all’opera solo qualche giorno dopo l’inaugurazione – afferma ancora Marino – e poi più niente. Il buio più assoluto. Nel corso di questi anni ne abbiamo ascoltate di tutti i colori, dai guasti di carattere tecnico alle difficoltà di carattere manutentivo. La questione, però, è che abbiamo un ascensore che non funziona e che era stato pensato per risolvere un problema non da poco, aiutare chi aveva difficoltà di deambulazione a superare il dislivello tra via Natalelli, proprio sotto il ponte Pennavaria, e via Roma. Questo positivo proposito non è mai stato possibile attuarlo in maniera continuativa. Visto che l’attuale Amministrazione ha dimostrato una certa dimestichezza con gli ascensori, la invito a prendere in considerazione, in maniera seria ed ultimativa, la possibilità di risolvere, una volta per tutte, quello che sembra diventato un mistero degno di essere annoverato in un manuale di casistica degli enigmi irrisolvibili. Speriamo che l’Amministrazione Piccitto abbia migliore fortuna, in questo senso, di chi l’ha preceduta”.

About Author

Rosario Distefano

Rosario Distefano

Related Articles