Reteiblea

Il Comune di Comiso presenta il suo programma per le giornate del FAI

Il Comune di Comiso presenta il suo programma per le giornate del FAI
Marzo 20
16:242014

L’assessore alla Cultura Giulia Digiacomo rende noto che, in occasione delle Gionate Fai di Primavera 2014, sarà possibile visitare l’originale mosaico delle terme romane allocato in via Canonico Flaccavento. Da domani fino a domenica prosisma, infatti, gli alunni dell’Istituto superiore “G. Carducci” di Comiso guideranno i visitatori presso le terme romane e il mosaico del Nettuno e delle Nereidi la cui copia si trova in via Calogero. Inoltre, potrà essere visitata anche la necropoli di Serra Carcara e presenteranno i reperti archeologici ivi trovati e custoditi presso l’aeroporto di Comiso.

“L’Amministrazione comunale ha voluto collaborare all’iniziativa per dare il suo tangibile contributo alla conoscenza della città, al fine di una promozione turistica che ne esalti le antiche origini con la visione dell’importante mosaico del pavimento termale – ha dichiarato l’assessore Digiacomo -. Si tratta tratta di un reperto sotto il profilo storico molto prezioso che contiamo, in un prossimo futuro, di rendere sempre fruibile ”.
Gli studenti comisani, guidati dalle professoresse Maria Stella Micieli e Rosanna Distefano, referenti del progetto, e dagli insegnanti di Italiano, Greco, Storia, Arte Discipline plastiche e Lingue straniere, illustreranno ai turisti l’area oggetto di studio, la storia degli insediamenti e alcuni tratti fondamentali della città greca, venerdi 21, sabato 22 e domenica 23 dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 15.30 alle 17.30 per le terme, e venerdi 21, sabato 22 e domenica 23 dalle 9.00 alle 12.00 e dalle 15.00 alle 17.00 per l’aeroporto.

Inoltre sabato 22 alle ore 18.00 e domenica 23 alle ore 11.00 si terrà un reading di passi dello scrittore Gesualdo Bufalino nella saletta annessa alla Biblioteca “Bufalino” in piazza delle Erbe a Comiso. L’evento è organizzato sempre dal “Carducci” in collaborazione con la Fondazione Bufalino, l’associazione Creatimondo e con il patrocinio del Comune di Comiso. A leggere i passi dello scrittore comisano gli allievi del laboratorio teatrale guidati dalle attrici Tiziana Bellassai e Anita Indigeno.

About Author

Rosario Distefano

Rosario Distefano

Related Articles