Reteiblea

E’ già emergenza sbarchi. La Protezione civile e la Prefettura sono in allerta

E’ già emergenza sbarchi. La Protezione civile e la Prefettura sono in allerta
marzo 20
16:54 2014

I volontari della Protezione civile comunale ieri mattina in campo per le operazioni di assistenza delle diverse centinaia di immigrati sbarcati al Porto di Pozzallo.
Il Sindaco Federico Piccitto, a seguito di richiesta di intervento del Comune da parte della sede ragusana del Dipartimento Regionale della Protezione Civile, ha disposto l’invio a Pozzallo di 12 volontari del Servizio comunale di Protezione Civile i di una pattuglia della Polizia Municipale che si sono messi a disposizione dei coordinatori delle operazioni di soccorso ed assistenza degli immigrati.
Le unità del servizio di Protezione civile del Comune hanno inoltre, presso l’ex azienda Don Pietro nella Contrada ragusana Canicarao, provveduto ad allestire dodici tende montate presso nella struttura e destinate ad accogliere fino a 500 extracomunitari.
L’Amministrazione Comunale ha inoltre disposto l’approvvigionamento idrico con l’invio sul posto di autobotti d’acqua ed ha previsto un servizio di espurgo delle fosse imhoff esistenti nella struttura.
“Siamo in continuo contatto – dichiara il Sindaco Federico Piccitto – con la Prefettura di Ragusa, il Dipartimento Regionale di Protezione Civile, il Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco, per la verifica costante degli interventi ulteriori che potranno essere disposti”.

About Author

Rosario Distefano

Rosario Distefano

Related Articles