Reteiblea

Per la Cgil se Ragusa è sporca, è tutta colpa del Comune

Per la Cgil se Ragusa è sporca, è tutta colpa del Comune
marzo 19
09:50 2014

La città di Ragusa prima era il capoluogo di provincia più pulito della Sicilia, dal 3 marzo 2014 lo è di meno.
Tutto questo grazie all’ attuale Amministrazione comunale di Ragusa, che ha imposto alla ditta Busso S., di non effettuare lavori in più o in meno di quelli previsti dal vigente Capitolato speciale d’appalto.
Per essere più precisi, da circa 6 anni l’ impresa Busso, gratuitamente ha reso ai cittadini Ragusani servizi in più, come ad esempio lo spazzamento giornaliero delle strade, delle ville, dei cimiteri, delle spiagge, dei cestini, ecc, ecc.
Ad oggi, moltissimi cittadini non sanno che per un imposizione impartita (giusta o sbagliata) da parte dell’ Amministrazione comunale di Ragusa, tutti i servizi di cui sopra vengono effettuati dall’ Impresa a giorni alterni ( uno si e uno no ).
Vedere il lunedì mattino in queste condizioni le strade di Ibla, del centro storico superiore (via Roma), la piazza di Marina di Ragusa, non spazzate, ecc, ecc, ci rattrista e ci fa molto preoccupare.
Non verremmo che il tutto è fatto per far ricadere le responsabilità all’attuale azienda che gestisce il servizio e ai propri dipendenti .
Pertanto, si chiede all’ Amministrazione comunale di Ragusa di fare un passo indietro al fine di ridare alla città di Ragusa, pulizia, decoro e al fine di alleggerire i carichi di lavoro a tutti i lavoratori che giornalmente si spendono per avere un città pulita.

About Author

Rosario Distefano

Rosario Distefano

Related Articles