Reteiblea

Rugby: vittoria d’oro per il Padua

Marzo 03
19:342014

ovpartPoteva anche essere una giornata decisiva, visti i concomitanti impegni casalinghi di Avezzano e Rieti con le prime della classifica, ma per esserlo il Padua, in via della Costituzione, avrebbe dovuto superare la Partenope Napoli. Era una condizione imperativa, ma sarebbe stato difficile pensare ad un inizio peggiore: neppure due minuti, errore difensivo dei locali e ospiti campani in meta con Reyna, che trasformava. Nel quarto d’ora successivo ben tre piazzati di Reyna, per fortuna falliti, anche se di poco, prologo alla reazione dei ragazzi di casa, che si stabilivano in pianta stabile nella metà campo avversaria, mettendo a segno un piazzato con capitano Iacono poco dopo metà tempo. Poi il Padua continuava a premere fino alla chiusura del tempo, proseguendo sugli stessi ritmi anche nella prima parte della ripresa: al 10′, finalmente, la rimonta era un dato di fatto grazie alla bella meta di Adriano Scrofani, non trasformata da capitan Iacono, che portava il Padua sull’8-7. A metà ripresa il capitano di rifaceva, infilando un piazzato e portando i suoi sull’11-7. A quel punto il temuto risveglio della Partenope, che iniziava ad assediare i ventidue di casa: una sofferenza continua, solo di rado (molto) interrotta da tentativi di contropiede locali, ma la difesa riusciva a tenere fino al fischio di chiusura dell’ottimo sig. Ruta, che scatenava l’entusiasmo dei giocatori e del pubblico. Entusiasmo che aumentava moltissimo nel pomeriggio, con le notizie delle sconfitte casalinghe di Avezzano e Rieti. La nuova classifica per la zona salvezza (retrocedono le ultime due) vede adesso Rieti e Avezzano ultime a 12 punti, Padua terzultimo a 15 punti e con la gara di Colleferro da recuperare. Domenica ancora in via della Costituzione con la capolista Cus Roma.

About Author

Gianni Papa

Gianni Papa

Related Articles