Reteiblea

Un programma per un distretto turistico tra Ragusa e la Tunisia

Un programma per un distretto turistico tra Ragusa e la Tunisia
Febbraio 24
10:29 2014

La Cna di Ragusa si fa promotrice di un progetto internazionale che vuole creare un ponte tra il territorio ragusano e la Tunisia. L’obiettivo è quello di creare un distretto artigianale che tuteli e promuova l’attività turistica, incentivando la nascita di nuove iniziative imprenditoriali, nei due territori. Due progetti: Dasf ed Entrepart.
I partners tunisini dei progetti sono l’Onat (Ufficio nazionale per l’artigianato in Tunisia), l’Utica (Unione tunisina per l’Industria, il Commercio e l’Artigianato – Regione Ariana) e la Camera di commercio e Industria di Bizerte, mentre del partenariato fanno parte anche le consorelle Cna provinciali di Agrigento, Siracusa e Trapani.

Un progetto importante, che nasce all’interno del programma di finanziamento e di cooperazione transfrontaliera Italia-Tunisia, nell’ambito dello Strumento europeo di vicinato e partenariato e nel contesto dell’allargamento dell’Unione europea.

 

About Author

Rosario Distefano

Rosario Distefano

Related Articles