Reteiblea

Si prospettano tempi bui per l’Amministrazione Spataro

Si prospettano tempi bui per l’Amministrazione Spataro
Febbraio 21
15:522014

Brutta notizia per il Comune di Comiso, una batosta per l’Amministrazione Spataro, che vede infrangersi la possibilità di raggiungere l’equilibrio di bilancio in tre anni. La Presidenza del Senato ha reputato improponibile la proposta, avanzata dai parlamentari del Pd, che voleva aumentare di un anno (da due a tre) il tempo necessario per raggiungere il pareggio di bilancio nei comuni con più di 20.000 abitanti.

A darne notizia è la senatrice Venera Padua che si dice: “amareggiata per un atteggiamento che lascia attoniti e che vanifica il lavoro parlamentare già svolto, come nel caso degli emendamenti per i Comuni in dissesto”.

“Dopo mesi di sbandierata sicurezza, ottimismo e rassicurazioni, i nodi vengono al pettine”. Lo dichiara l’onorevole Giorgio assenza di Forza Italia. “La città tutta – prosegue – è stata ripetutamente presa in giro da amministratori che si rivelano, una volta ancora, inadeguati al ruolo e che dopo le promesse di una campagna elettorale permanente, non riescono a dare a Comiso le risposte che merita. Con la bocciatura degli emendamenti della sen. Padua si conclude il percorso intrapreso dal sindaco e dalla Giunta che, specie dopo l’ultima missione romana, avevano trionfalisticamente indicato come la soluzione al problema. Auspichiamo, per il bene di tutti, – conclude – che abbia fine, nel più breve tempo possibile, il supplizio che la sindacatura Spataro sta infliggendo alla città di Comiso”.

About Author

Rosario Distefano

Rosario Distefano

Related Articles