Reteiblea

Distretto socio sanitario. Al via la programmazione del 4° Piano di Zona

Distretto socio sanitario. Al via la programmazione del 4° Piano di Zona
febbraio 20
18:16 2014

Si è tenuta stamane presso la sala conferenze del Settore Sviluppo Economico di Contrada Mugno, l’assemblea pubblica convocata per la programmazione del 4° Piano di Zona del Distretto Socio Sanitario n. 44 del quale fanno parte i Comuni di Ragusa, Chiaramonte Gulfi, Giarratana, Monterosso Almo, Santa Croce e l’Asp di Ragusa.

All’incontro pubblico sono stati invitati ad intervenire le associazioni sociali e di tutela dei cittadini, le Onlus, gli organismi della cooperazione, le associazioni ed enti di promozione sociale, le fondazioni, gli enti di patronato, le organizzazioni di volontariato, gli enti religiosi riconosciuti, le organizzazioni sindacali, gli enti pubblici del territorio distrettuale, tutti gli organismi operanti nel settore della programmazione, organizzazione e gestione del sistema integrato di interventi e servizi sociali. Attraverso tale Piano si vuole perfezionare il Sistema sociale per garantire a tutti i cittadini la fruizione dei servizi sociali basandosi sul buon utilizzo delle risorse disponibili, sulla realizzazione di servizi e di interventi mirati a soddisfare i bisogni essenziali.

“Nell’attuale momento storico in cui cresce la fragilità sociale, in cui sono sempre più numerose le persone che si trovano in difficoltà personali e sociali – sostiene l’Assessore ai servizi sociali Flavio Brafa – è necessario elaborare strategie di intervento per dare sostegno in situazioni di bisogno, un supporto di cura a carico della famiglia. E’ necessaria quindi una programmazione per fare sistema, saper riconoscere i problemi emergenti, evitare gli sprechi di risorse ed avere come riferimento il cittadino per migliorare lo stato di benessere attivando tutte gli apporti specifici dei servizi socio sanitari. Gli obiettivi possono essere perseguiti con efficacia con il coinvolgimento di tutta la comunità locale che a vario titolo interviene nella progettazione”.

About Author

Rosario Distefano

Rosario Distefano

Related Articles