Reteiblea

Ibla. Lui la picchia regolarmente, ma lei non sporge denuncia

Ibla. Lui la picchia regolarmente, ma lei non sporge denuncia
Gennaio 22
09:182014

Ancora una volta i Carabinieri della stazione di Ibla sono dovuti intervenire per allontanare R. B., di origine algerina, dall’abitazione della sua amante. L’algerino si è reso respondabile, anche nel recentissimo passato, di maltrattamenti nei confronti della sua cconvivente. All’uomo è stato intimato di non tornare più dalla donna, ma nulla più anche perché il giudice, nonostante i militari abbiano chiedo la custodia cautelare in carcere, questi non l’ha concessa, innanzitutto perché la donna non ha sporto denuncia e perché l’uomo non ha precedenti.

La coppia è tutt’altro che sconosciuta alle forze dell’ordine, non più lontano di una settimana fa, i militari erano dovuto intervenire per i medesimi motivi. L’uomo ha la cattivissima abitudine di picchiare regolarmente la sua convivente con calci e pugni. Se l’uomo dovesse ritornare in quella abitazione, molto probabilmente, però, incapperebbe in sanzioni ben più pesanti, i militari infatti non escludono la custodia cautelare in carcere, per ora non possono che sorvegliare la casa.

About Author

Rosario Distefano

Rosario Distefano

Related Articles